La probabile formazione del Torino contro la Roma: è l’ultima di campionato, Juric in emergenza sulle fasce

Torino-Roma, il congedo dalla Serie A 2021/2022, è una parentesi tra l’oggi e il futuro. E in tanti, nella rosa granata, giocheranno con un punto interrogativo sulla testa. Non ci sarà Bremer, che è certo dell’addio e ha già salutato anzitempo la stagione. L’attacco lo guiderà Belotti, che a fine partita – o nelle ore immediatamente successive – annuncerà la sua decisione: rinnovo o svincolo a zero, una terza via non c’è. Chissà se quella contro i giallorossi sarà la partita del commiato tra il Gallo e i suoi tifosi, o quella della conferma di un amore mai sopito, tra il calciatore e la piazza. E poi via con gli altri: da Brekalo a Praet, passando per Mandragora e Pobega. Volti incerti o sicuri partenti.

Torino, chi gioca contro la Roma?

In campo, il Toro non dovrebbe essere molto diverso da quello di Verona. Difficilmente, però, ci sarà Vojvoda, infortunatosi al “Bentegodi”. Juric, sulle fasce, dovrà compiere scelte obbligate: Aina a destra, Ansaldi a sinistra. In porta ci sarà Berisha – niente passerella per Gemello – e davanti a lui la linea a tre composta da Izzo, Zima e Rodriguez. Il centrocampo lo presidieranno Lukic e Ricci, mentre sulla trequarti il tecnico conserva qualche dubbio. Il ballottaggio è a quattro. Brekalo – che ha annunciato al club di non voler restare al Toro – potrebbe partire dalla panchina, sostituito da Pjaca. Mentre Praet appare in leggero vantaggio rispetto a Seck. In attacco, come detto, capitan Belotti: per lui sarà la notte della verità.

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Ricci, Ansaldi; Praet, Pjaca; Belotti. A disposizione. Milinkovic-Savic, Gemello, Djidji, Mandragora, Pobega, Linetty, Seck, Brekalo, Warming, Sanabria, Pellegri. Allenatore. Juric

Cristian Ansaldi
Cristian Ansaldi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-05-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
scappa76
scappa76
6 mesi fa

Formazione praticamente obbligata in difesa e sulle fasce viste le assenze di Bremer, Singo, Vojvoda… giusto lasciare in panca chi il prossimo anno non ci sarà sicuramente (Brekalo Pobega) o verosimilmente (Mandragora) per valutare la base da cui si ripartirà il psossimo anno, e in quest’ottica farei fare 90 minuti… Leggi il resto »

T9
T9
6 mesi fa
Reply to  scappa76

Dove sta scritto che SICURAMENTE Pobega non ci sarà il px anno? Dove sta scritto che VEROSIMILMENTE Mandragora non ci sarà il px anno? Dove sta scritto che Belotti deve giocare? A maggior ragione, se deve fare solo la passerella possono far giocare Pellegri e lui inserirlo l’ultima mezzora per… Leggi il resto »

scappa76
scappa76
6 mesi fa
Reply to  T9

Nessuna polemica eh… ma IMHO alla fine del post significa “In my honest opinion”… mia… da non imporre a nessuno, ci mancherebbe. Nello specifico: Belotti dovrebbe quindi giocare “secondo me” nel senso che riterrei corretto dargli la possibilità di arrivare in doppia cifra (ipotizzo che lui ci tenga), e sempre… Leggi il resto »

scappa76
scappa76
6 mesi fa

OT Ma la Gazzetta che mette Lukic in ballottaggio con Izzo e poi titolare nella difesa a 3 ???? Mah…

BiriLLo
BiriLLo
6 mesi fa

Quiz…chi non dovrebbe giocare ?…

Juric: “Se resto? Penso di sì, poi dipende da quello che vuole fare la società…”

Sprazzi di turnover per Mourinho: la probabile formazione della Roma