Probabile formazione Torino / Barreca è pronto al debutto da titolare in serie A, al centro della difesa si rivede invece Moretti

Dopo l’esordio in serie A avvenuto domenica scorsa, ora Antonio Barreca ha la possibilità di giocare anche la sua prima partita da titolare nel massimo campionato. Sarà l’ex Primavera, infatti, a sostituire l’infortuno Molinaro a Pescara nel ruolo di terzino sinistro, come ha anche confermato Mihajlovic in conferenza stampa.

D’altra parte il tecnico granata non aveva molta scelta a sua disposizione, considerato che l’altro possibile esterno difensivo, Emiliano Moretti, domani giocherà al centro della difesa insieme a Cesare Bovo. Leandro Castan si accomoderà invece in panchina, per essere così al top della forma domenica prossima quando al Grande Torino arriverà la sua ex squadra: la Roma. A completare la linea di difesa davanti a Hart, ci sarà uno tra Lorenzo De Silvestri e Davide Zappacosta: per il ruolo di terzino destro Mihajlovic non ha ancora sciolto i propri dubbi ma al momento in vantaggio tra i due per una maglia da titolare c’è l’ex blucerchiato.

Contro il Pescara, rispetto alla partita contro l’Empoli, ci sarà un significativo cambio a centrocampo: nel ruolo di regista giocherà Giuseppe Vives, che tornerà quindi ad indossare la fascia di capitano, a lasciargli il posto in campo sarà Mirko Valdifiori. Dovrebbero invece essere confermati i due interni: a destra Afriyie Acquah, a sinistra Joel Obi. Non potendo disporre in attacco di una vera prima punta, capace di fare reparto da sola, di tenere il pallone e far salire la squadra (sarà ancora Boyé a giocare al centro dell’attacco), Mihajlovic preferisce affidarsi in mediana a due giocatori più muscolari, come appunto Acquah e Obi, piuttosto che affidarsi alla coppia più tecnica composta da Benassi e Baselli.

Per quanto riguarda l’attacco, oltre al già citato Boyé giocheranno Falque a destra e Martinez a sinistra. Belotti si accomoderà invece in panchina ma potrebbe essere impiegato nel corso della partita.

Probabile formazione Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Moretti, Barreca; Acquah, Vives, Obi; Falque, Boyé, Martinez. A disp. Padelli, Cucchietti, Zappacosta, Rossettini, Castan, Benassi, Lukic, Valdifiori, Gustafson, Baselli, Aramu, Belotti. All. Mihajlovic.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ajeti, Avelar, Ljajic, Maxi Lopez, Molinaro


172 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup(@cup)
5 anni fa

Se perdiamo anche col Pescara mi sa tanto che Hart ci manda a cagare in educato inglese…

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)(@vanni)
5 anni fa
Reply to  Cup

piu che a noi dira’ f… you al pelato, che gli avra’ presentato il Nano come l’emiro italiano.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)(@vanni)
5 anni fa

Non vorrei che Sinisa, visto le tante pippe che gli hanno affidato, tra non molto faccia in modo di farsi mandare via; non sara’ un fenomeno ma ha credibilita’, carattere e un futuro come allenatore. Al Milan, una volta capito che chi decideva la formazione era il Padrone, che era… Leggi il resto »

Magomerlino1
Magomerlino1(@magomerlino1)
5 anni fa

Ho letto di una intenzione di scendere in campo per giocare col 4-4-2. Ci sarebbe così posto anche per Zappa e forse uno tra Baselli e Benassi. A me non sembrerebbe una cattiva idea in attesa di avere di nuovo il trio d’attacco titolare. Potrebbe essere una piacevole sorpresa per… Leggi il resto »

Pescara-Torino: la squadra di Oddo fragile in difesa, già 9 gol subiti

Pescara-Torino, tecnica e velocità a confronto: Caprari contro Boyé