Adopo e Singo, Longo conta su di loro: al Filadelfia le prove del Torino

Adopo e Singo, la stima di Longo e l’emergenza: così il Torino può lanciarli in A

di Francesco Vittonetto - 10 Giugno 2020

Buoni segnali nelle prove al Filadelfia: Adopo provato in una mediana a due, Singo sarà una carta in più sugli esterni. Longo convinto dai due Primavera

Le prove al Filadelfia stanno convincendo Moreno Longo: sì, su Michel Adopo e Wilfried Singo il Torino potrà puntare sul serio. I due, tra i Primavera aggregati alla prima squadra per affrontare le tappe forzate di questo finale di stagione, sono quelli tenuti in maggiore considerazione dal tecnico granata. Vuoi per l’emergenza, vuoi per l’esperienza che possono vantare rispetto a Ghazoini, Freddi Greco e piccoli colleghi, i due classe 2000 si sono ritagliati uno spazio più centrale rispetto a quello solitamente riservato ai ragazzi pescati dalle giovanili per far numero.

Le prove al Filadelfia: tra emergenza ed esperimenti

Il centrocampista francese sta lavorando nella mediana a due sulla quale Longo dovrà forzatamente imbastire il suo Toro dopo lo stop di Baselli. Nel gioco delle coppie, Adopo è sì la quarta scelta ma non ai margini: davanti ha solo Rincon, Lukic e Meité – e gli ultimi due hanno avuto qualche affaticamento nei giorni scorsi. Con tante partite ravvicinate, insomma, il suo utilizzo sembra quasi scontato.

Anche Singo è un’alternativa non defilata. Al Filadelfia si sta mettendo in luce nel ruolo che già Sesia gli aveva ritagliato in Primavera: da esterno a tutta fascia. Sarà un’alternativa ai vari De Silvestri, Ansaldi e Aina. E’ il quarto nel pacchetto, certo, ma intanto la Serie A non è più un miraggio. La rosa corta e l’emergenza obbligano agli esperimenti. Chissà che da questi il Toro non possa raccogliere importanti risorse per il futuro.

Singo e Adopo
Ndary Adopo and Wilfried Singo of Torino FC take part in an individual training session. Stadio Filadelfia reopened on 8 May for individual training sessions, group trainings should be allowed since 18 May.
0 0 vote
Article Rating

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
1 mese fa

a su questo non ci sono dubbi. o assisteremo all’esplosione dei vari ragazzini, o almeeno di diversi di loro, singo, millico, edera, adopo, altri. oppure assisteremo a un nuovo campionato di B perchè comunque vada questi dovranno giocare, visto che di grandi ne abbiamo pochissimi, qualche squalifica e qualche altro… Leggi il resto »