Gianni Vitali, agente di Marash Kumbulla, ha parlato del rapporto tra il difensore giallorosso e Ivan Juric

Marash Kumbulla è stato uno degli uomini su cui Ivan Juric ha fatto più affidamento quando sedeva sulla panchina dell’Hellas Verona. Il classe 2000, grazie al serbo, si è ritagliato uno spazio importante nella difesa gialloblù ed è riuscito a mettere in mostra tutte le sue qualità. Il trasferimento in giallorosso, nell’estate del 2020, ha confermato quanto di buono fatto dal difensore albanese. Per Kumbulla, però, l’esperienza alla Roma di Belotti si sta dimostrando tutt’altro che positiva: dopo una stagione con 21 presenze in maglia giallorossa, ne è seguita un’altra in cui è sceso in campo in 17 occasioni, mentre nell’annata ancora in corso è finito definitivamente in panchina. Troppo agguerrita la concorrenza di Smalling, Ibanez e Mancini, che sono tre insostituibili nella difesa di Mourinho. Anche quando lo Special One ha deciso di metterlo in campo, raramente Kumbulla ha giocato gare sufficienti. Tutto ciò ha portato il Toro ad interessarsi del suo cartellino: Juric si fida di lui e ci scommetterebbe, come dichiarato dall’agente del giocatore.

Le parole dell’agente di Kumbulla

In un’intervista rilasciata a Tuttomercatoweb, l’agente del difensore, Gianni Vitali, ha parlato dell’importanza che il tecnico croato ha avuto per il difensore: “Juric sicuramente è stato fondamentale per Marash, gli ha sempre dimostrato una grande fiducia. Nel suo primo anno di Serie A è stata una delle cose più importanti. Juric non ne faceva una questione di anagrafe, ma di merito. Poi è andato alla Roma e la sua carriera ha preso subito una piega molto veloce e importante. Mentalmente Kumbulla è sempre stato pronto, mi aspettavo che arrivasse dov’è. Mi aveva immediatamente convinto, ho visto un calciatore che poteva ambire a trovare grandi soddisfazioni”. Che le strade di Juric e Kumbulla siano destinate a incrociarsi di nuovo?

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-04-2023


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
1 anno fa

Ha rinnovato ieri con la Roma.
Interesse di questa notizia: zero.

Troposfera Granata
1 anno fa

Parte Schuurs e arriva Kumbulla?

eddy1989
1 anno fa

Interessante…

guidone
guidone
1 anno fa
Reply to  eddy1989

direi di fondamentale importanza….

eleonoragranata
1 anno fa
Reply to  guidone

Basilare, direi… Quando non hai nulla su cui scrivere

Radonjic sui social, carica da Europa: “Dobbiamo crederci ancora”.

Torino, è tornato Lazaro: ora Vojvoda rischia di giocare ancora meno