"Cairo vattene": continua la contestazione al presidente del Torino

Altri striscioni contro Cairo: questa volta in zona corso Vercelli

di Redazione - 5 Dicembre 2019

La contestazione nei confronti del presidente del Torino continua: nuovo striscione con la scritta “Cairo vattene” apparso in serata

Continua la contestazione nei confronti di Urbano Cairo. Il presidente del Torino è, insieme con Mazzarri, oggetto di forti critiche da parte della tifoseria granata. E dopo le manifestazioni dei giorni scorsi, oggi si registra un nuovo episodio.

Torino, contestato il presidente: il fatto

Nello specifico, un grosso striscione bianco con la scritta “Cairo vattene” è stato appeso nella serata di oggi, 5 dicembre, in zona Reis Romoli, nei pressi di Corso Vercelli. Un episodio simile era capitato già qualche settimana fa, con le scritte sui muri della sede del Torino. Ora, un altro fatto: la contestazione continua. Dopo la sconfitta contro l’Inter, il presidente granata si era difeso: “I tifosi che contestano non si rendono conto di quanto abbiamo speso“, aveva dichiarato. Ma questo non sta fermando la manifestazione di malcontento di questo ultimo periodo.

più nuovi più vecchi
Notificami
Marco
Utente
Marco

Lovi..e chiudo visto che ho perso fin troppo tempo..la differenza tra me e te sta nel fatto che io lo faccio per amore solo ed esclusivamente del Toro..senza strimpellare ai 4 venti quello che faccio o non faccio…tu per amore del Toro della tua arroganza da prima donna..a me di… Leggi il resto »

Lovi
Utente
Lovi

Sai poco di me e questo post lo conferma. Il Toro lo ami solo tu, vero?. E’ un peccato che tanto amore e temperamento siano accompagnati da limiti caratteriali. Collega la testa, che sai far funzionare molto meglio di così, alla pancia.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Perfetto Lovi, post totalmente condivisibile.

Lovi
Utente
Lovi

Ognuno le rivoluzioni le fa con i talenti di cui dispone. Chi con l’azione, chi con armi più sottili; tutti insieme si può dare un contributo ed agire su più livelli. Io so scrivere, conosco l’ambiente, le persone e le maschere che indossano. Ho spesso toccato dei nervi scoperti non… Leggi il resto »

Marco
Utente
Marco

Io rispetto chi caxxo voglio..non 4 scribacchini che si spacciano per ultras..ma che nessuno conosce..l’applauso cercalo in chi ti caga non c’è bisogno di voi e dei vostri forum..del vostro armiamoci e partite..

Lovi
Utente
Lovi

Ascoltami bene. Qui nessuno ti vuol portare via il “primato” del contestatore duro e puro. Non è una gara. Vuoi dar contro a chi ha il tuo stesso obiettivo perché non ha le tue modalità? Non la vinci da solo la guerra. E se pensi che la tua strada sia… Leggi il resto »

Marco
Utente
Marco

Non sono io quello che va alla ricerca di applausi con i suoi commenti ad effetto..so già con chi sto parlando..non ti preoccupare..mi basta e avanza

Marco
Utente
Marco

Aver fatto il volontario al museo non ti fa’ essere più di altri o pretendere che ci si prostri a te..

Marco
Utente
Marco

Ciao capellone

Lovi
Utente
Lovi

infatti il museo l’ho lasciato sbattendo la porta. Inutile ragionare con una testa calda. La gente come te alla lunga fa solo danni. Dimostri di sapere ben poco di me. Parla delle cose che conosci.

Marco
Utente
Marco

Se non ci fosse la gente come me quelli come te il dito invece di puntarlo potrebbero infilarselo da un’altra parte..parla te di ciò che sai..te e quelli come te

Marco
Utente
Marco

E credimi..di sapere ulteriormente chi sei me ne può fregare di meno..giocare a chi ce l’ha più lungo è prerogativa tua

Lovi
Utente
Lovi

Fai un errore ad attaccarmi. Hai solo impeto ma mal supportato dalla materia grigia.

Lovi
Utente
Lovi

Hai bisogno di quelli come me. E io di quelli come te. Se lo capisci meglio per tutti.

Trapano
Utente
Trapano

La prima parte del tuo commento poteva avere anche un senso, anche se si può non essere d’accordo, e io non lo sono, ma poi con l’ultima frase sei caduto… non pensare di essere chissà chi.. scendi dal piedistallo va

Lovi
Utente
Lovi

hai travisato Trapano, o mi sono espresso male.. Il piedistallo lo lascio ad altri. Io mi sono rivolto con educazione, invitando alla coesione tra chi la pensa allo stesso modo su cairo. Non confondiamo il “sincerati con chi stai parlando” con il patetico “lei non sa chi sono io”, per… Leggi il resto »