Entrambi obiettivi di mercato del Torino a pochi giorni dalla chiusura, Praet e Barrow non sono stati convocati dai propri club per problemi

Prosegue la marcia di avvicinamento alla Serie A, con il Torino che continua a lavorare in vista dell’esordio contro il Cagliari. Una rosa ancora non completa per Juric, che aspetta un esterno mancino e in particolare un trequartista che possa creare una coppia con Nikola Vlasic. In questo senso, dopo che è sfumato Malinovskyi – ufficializzato ieri dal Genoa – Vagnati si è concentrato su due nomi in particolare: Musa Barrow e Dennis Praet. Il primo è in uscita dal Bologna dopo non aver convinto con il proprio atteggiamento Thiago Motta nel corso della preparazione estiva; il belga, invece, vorrebbe cambiare aria dopo la retrocessione del Leicester City, e gradirebbe molto un ritorno in Piemonte.

Barrow e Praet entrambi non convocati

I due non sono stati convocati dai rispettivi allenatori per le gare di campionato in programma questo weekend. Il gambiano, infatti, non prenderà parte alla sfida contro il Milan, come annunciato dallo stesso Motta che ha dichiarato: “Musa non è disponibile per la prossima partita“. La seconda punta convive infatti con un problema ormai dall’ultima parte del ritiro, e non si è ancora del tutto ripreso. Praet, invece, sembrava dover partire titolare con il proprio Leicester nella sfida contro il Cardiff City, ma alla stesura delle formazioni ufficiali tifosi e addetti ai lavori sono rimasti stupiti dell’assenza del giocatore anche dalla panchina. Il motivo, però, non è da legare al mercato, anche perché il tecnico Maresca vorrebbe trattenere il trequartista. Come riportato da alcuni tabloid inglesi, l’ex Toro ha subito un problema nella rifinitura, ed è questo il motivo della sua assenza. Interesse in questo senso anche dei granata, che dovranno valutare, tra gli altri, anche il fattore fisico del giocatore individuato come nuovo innesto.

Dennis Praet
Dennis Praet
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-08-2023


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
9 mesi fa

Non rispondete ai provocatori.

La buttano in caciara su qualsiasi argomento.

ogurofc
ogurofc
9 mesi fa

ulbano, lispalmia il glano, tolno io a linfolzale il tuo attacco nano

p.s. sei glande !

eddy1989
9 mesi fa
Reply to  ogurofc

Ci manca uno come te!

Djordy64#RinconRegistaBelottiPortiere
Djordy64#RinconRegistaBelottiPortiere
9 mesi fa
Reply to  ogurofc

🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 fortissimo ….

granata13
granata13
9 mesi fa

Questa squadra potrà fare il salto di qualità, che mai farà, perché non c’è intenzione, solo quando comincerà a capire che non si può comprare solo future plusvalenze, ma anche uno Zapata o simile..io credo che con praet(e non dico modric), che potrebbe anche andarmi bene, ci vuole una punta… Leggi il resto »

Scimmionelli
9 mesi fa
Reply to  granata13

Oh, Praet… perche’ gli zerotreini pensano che servano le minestre riscaldate per fare il salto di qualita’ lo sanno solo loro! Comunque… arrivasse Praet servirebbe la punta Arrivasse la punta servirebbe un altro terzino sinistro Arrivasse il terzino sinistro servirebbe un altro portiere (ah Vanja) Naturalmente tutti e quattro dovrebbero… Leggi il resto »

eddy1989
9 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

Minestra riscaldata come Vlasic, parole tue, e che adesso indichi con il tuo amichetto GD come un fenomeno?

granata13
granata13
9 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

Ignorante…a te non rispondo..sei un poveraccio..

Schuurs, da Toro-Inter ai nerazzurri: domani sarà titolare, ma Marotta ci pensa per la difesa

Bellanova contro il suo passato: ora è presente e futuro del Toro