Dopo l’errore decisivo di Empoli, Bellanova sembra non essersi più ripreso: ora la convocazione per l’Europeo è a rischio

Un inizio molto a rilento, poi alcuni mesi super e ora di nuovo in calo. La stagione di Raoul Bellanova è stata caratterizzata da un rendimento altalenante, che non ha permesso all’esterno di aiutare sempre il Toro. L’ex Inter si è reso protagonista di un inizio di 2024 ad alti livelli, che lo ha visto mettere a referto 1 gol e 4 assist. Poi, dopo un errore decisivo nella trasferta di Empoli che ha regalato la vittoria ai ragazzi di Nicola, il numero 19 è sembrato entrare in una sorta di tunnel buio e senza uscita.

Empoli fatale

È il 6 aprile, il Torino è in piena corsa per l’Europa ed è ospite di un Empoli che lotta per la salvezza. La partita si mette male, ma al 91′ Bellanova si rende decisivo realizzando un assist per il colpo di testa vincente di Zapata. Sembra che la partita possa finire così, ma negli istanti finali un errore di valutazione dell’esterno consegna i tre punti ai toscani. Nei giorni seguenti si parla di un Bellanova distrutto emotivamente negli spogliatoi, e le prestazioni successive sembrano confermare le voci. Il classe 2000 non riesce a riprendersi, e gioca 5 partite in cui non è in grado di mettersi in mostra. Frutto di un calo ovviamente fisico, ma anche di un blackout psicologico.

Speranze europee

Un rendimento, quello delle ultime settimane, che pare aver diminuito le speranze di poter vedere Bellanova in Germania con la maglia azzurra. L’esterno, però, è ancora in piena corsa per una convocazione. E in questo senso un aiuto proviene anche da Londra, dato l’infortunio di Udogie. L’ex Verona sarebbe dovuto essere il sostituto di Dimarco sulla corsia sinistra, ma a questo punto è probabile che nella testa di Spalletti Cambiaso (che sarebbe stato un “rivale” a destra) venga considerato come sostituto del giocatore nerazzurro. A questo punto Bellanova avrebbe solo Calabria come contendente per una chiamata, e nel vis a vis dovrebbe essere più avanti. Proprio i due si incroceranno sabato sera, in quella che sarà una partita-vetrina per il numero 19.

Raoul Bellanova
Raoul Bellanova
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-05-2024


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
10 giorni fa

Il suo gioco fatto di scatti e accelerazioni è il più dispendioso di tutti. Poi ormai lo conoscono bene.
Potrebbe cmq aver senso usarlo come subentrante nelle ultime due gare.

Jones
10 giorni fa

Ma non diciamo sciocchezze tutta la squadra ha peggiorato,poi capita a tutti di avere cali di forma

James 75
James 75
10 giorni fa

Ma stiamo scherzando? Probabilmente il migliore della stagione insieme a Buongiorno e Zapata è ancora giovane può permettersi un calo fisico, sopratutto se non hai un caz#o di compagno in squadra che abbia la tecnica e i piedi per liberarti o lanciarti in fascia o in area,pensa su 6 assist… Leggi il resto »

Last edited 10 giorni fa by James 75

Finalmente Lazaro: due partite per essere ancora protagonista

Torino, Pellegri ha ritrovato fiducia: c’è lui se Zapata non recupera