Mentre molti giocatori sono in Nazionale, Raoul Bellanova lavora al Filadelfia: vuole migliorare e prendersi la fascia destra

La pausa dedicata alle Nazionali è un’occasione per mettersi in mostra, ma non piace molto agli allenatori dei club. Certo, sono contenti di mandare giocatori in Nazionale, ma poi lavorano senza tutti i componenti della squadra. In questa pausa, Raoul Bellanova non è stato chiamato nè in Under 21 nè negli Azzurri. L’esterno classe 2000 è in crescita e lavora al Filadelfia: il titolare sulla fascia è lui e vuole migliorare sempre di più. Dopo un primo periodo sottotono e di adattamento al gioco di Juric, ora è in forma e sta giocando sempre meglio. Per lui 14 presenze tra campionato e Coppa Italia. 1 assist e 3 cartellini gialli. Oltre alle prestazioni, adesso sono da migliorare gol e assist. L’esterno numero 19, deve diventare più incisivo in area avversaria. Juric ha fiducia in lui e infatti ha giocato tutte le partite fino ad ora, o dall’inizio o da subentrato. L’atteggiamento è quello giusto e può migliorare ancora tanto.

L’investimento del Toro

Il Toro con lui, ha deciso di fare un bell’investimento. Arrivato in estate dal Cagliari, è stato pagato 7 milioni di euro. Agli isolani spetta poi un altro milione di euro di eventuali bonus. Il giocatore è stato comprato, nella scorsa sessione di calciomercato, per sostituire Singo. L’ivoriano è partito, direzione Monaco, per 10 milioni di euro. I soldi sono stati subito investiti, per uno degli esterni italiani più promettenti.

Le parole di Juric

I tifosi e gli addetti ai lavori forse si aspettavano un impatto maggiore, ma il giocatore lo scorso anno all’Inter aveva giocato poco. Protagonista nel Cagliari, Simone Inzaghi lo ha usato ma non troppo. Ha anche giocato in finale di Champions League, ma non giocava così tanto da tempo. Juric su di lui ha detto: “Sta crescendo benissimo, avevamo qualche dubbio ma con il lavoro sta eliminando quei difetti che non l’hanno fatto rimanere all’Inter. Ha le caratteristiche giuste, ma su certi aspetti deve lavorare per arrivare ai livelli di Wilfried Singo“. Il tempo è dalla sua parte e lui sta ingranando sempre meglio al Toro.

Raoul Bellanova of Torino FC reacts during the Serie A football match between Torino FC and US Sassuolo.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-11-2023


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Per me. futuro nazionale

Linetty in scadenza, Vagnati pensa al rinnovo di un anno

Buongiorno al top tra Toro e Nazionale: ora il suo valore si alza