In casa Toro, c’è ottimismo per le condizioni di Raoul Bellanova: Ivan Juric spera di poterlo schierare contro il Monza

La partita di sabato è molto difficile e Juric ha detto: “La squadra si sta esprimendo bene e quando si esprime bene speri che continui a farlo. La sosta non arriva nel momento giusto”. Raoul Bellanova, al Torino, ha fatto una crescita mostruosa. Tanto da essere chiamato per la prima volta con la Nazionale Italiana. Nella prima gara (vinta 2-1 contro la Venezuela) non ha giocato. Mentre contro l’Ecuador, nella vittoria per 2-0 firmata Pellegrini e Barella, è partito titolare. Un primo tempo fantastico: è stato un treno vero e proprio. Anche Cairo è rimasto soddisfatto: “Sono stato molto contento, gli ho scritto dopo l’Ecuador. Mi ha impressionato, ha fatto in Nazionale quello che fa al Toro. Le sue sgroppate sono incontenibili, ho saputo che è arrivato quasi a 37 all’ora, quasi una moto, anzi una bici”. Poi però, per un piccolo problema, è rimasto negli spogliatoi.

Problema al pube per lui, ma c’è ottimismo

Niente di grave: un piccolo fastidio al pube. Nella giornata di ieri, si è allenato a parte al Filadelfia. Verso il Monza, c’è ottimismo: Juric spera di poterlo schierare dal primo minuto. Il giocatore, sapendo che si trattava di un’amichevole e che con il Toro sta per giocarsi la stagione, non dovrebbe aver sforzato troppo. Juric confida di averlo a disposizione: il titolare sulla destra è lui. Il numero 19 granata è in un periodo di forma strepitoso e il Toro ha bisogno di lui.

Una crescita esponenziale

Subito arrivato al Toro, non è stato facile per Bellanova. All’inizio sembrava come bloccato, perché non era ancora entrato negli schemi del tecnico. Poi però, ha spiccato il volo. Adesso l’obiettivo è andare a Euro2024, ma prima testa al Torino. In 28 partite in Serie A (ne ha saltata una sola per squalifica), ha realizzato 1 gol e 4 assist. Sulla destra è diventato imprendibile.

Raoul Bellanova
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-03-2024


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giogranata
giogranata
17 giorni fa

Bellanova, nei pochi mesi in cui sta vestendo la maglia Granata, ha triplicato il suo valore di mercato. Non sono piovute a caso le dichiarazioni del Patron Cairo che, in occasione della presentazione del prossimo Giro d’Italia, ha messo in mostra il suo patrimonio. Mi auguro che possa essere ancor… Leggi il resto »

Claccone
Claccone
17 giorni fa
Reply to  giogranata

Il cuore in pace che ne parta uno l’ho già messo… il problema è che temo partano entrambi…
Auguriamoci che buona parte del ricavato venga reinvestito in giocatori validi e funzionali al progetto dell’allenatore che sarà
SFT

James 75
James 75
17 giorni fa

Recupera tranquillo prima che ti fai male davvero tanto l’europa è un’utopia, è poi tranquillo se manchi ci sono i grandi Lazaro e Voivoda, mica delle pippe

Segnali da Linetty: il centrocampista vuole tornare protagonista

Torino, Vlasic torna al gol in Nazionale: non succedeva da quasi tre anni