Il trequartista granata ha segnato il gol del momentaneo pareggio contro l’Egitto, nella gara poi vinta per 2-4 dalla Croazia

Nikola Vlasic torna a incidere con la sua nazionale. Il trequartista del Toro è infatti andato a segno nella gara amichevole contro l’Egitto, che la Croazia ha poi vinto per 2-4. Egitto che era riuscito a passare in vantaggio sbloccando il risultato dopo pochi minuti di gioco con il gol di Rabia, poi raggiunto proprio dall’ex West Ham a metà della prima frazione di gioco. Gli uomini di Dalic hanno poi preso il largo, allungando con Petkovic, Kramaric e Majer, a cui ha risposto Abdelmonem nei minuti di recupero. Per Vlasic si tratta dell’ottavo gol con la maglia della Croazia: l’ultimo lo aveva realizzato nel lontano 7 settembre 2021, contro la Slovenia. Seconda vittoria in due partite dunque per la Croazia, che aveva battuto pochi giorni fa anche la Tunisia. Ora per Vlasic e compagni ci saranno altre due amichevoli contro Macedonia del Nord e Portogallo nel mese di giugno, prima dell’inizio degli Europei.

Che momento per Vlasic

Con il gol segnato all’Egitto Nikola Vlasic è riuscito a dare continuità al grande momento che sta vivendo al Torino. Il croato aveva infatti ritrovato il gol contro l’Udinese, chiudendo il match pochi minuti dopo l’inizio della ripresa. Un gol che ha coronato il lavoro svolto dal trequartista, che nelle ultime settimane è sembrato tornare a rendersi pericoloso anche negli schemi di Ivan Juric. Era da tempo che il numero 16 non riusciva a essere decisivo e i rimproveri dell’allenatore non sono affatto mancati:  “Oggi non ha fatto la partita che ci aspettavamo. Cerchiamo di migliorarlo negli spazi ristretti, perché a volte le partite sono anche queste. A volte abbiamo sensazioni positive e situazioni come oggi in cui non ha fatto una buona gara“, aveva detto il tecnico al termine della partita contro la Salernitana. Richiami che sembrano aver dato i frutti sperati e che devono aver fatto breccia nelle emozioni del calciatore, che ora sembra rinato. Ora il Toro si prepara a vivere le ultime giornate di campionato con un Vlasic in più: l’Europa non è poi così lontana e i granata ci credono. Sognare si può.

Nikola Vlasic of Torino FC kicks the ball during the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-03-2024


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Claccone
Claccone
23 giorni fa

L’ho scritto altre volte, un giocatore che in Premier era quotato 30 milioni non può essere scarso come invece taluni su questo sito l’hanno definito e che è stato un investimento sbagliato Diciamo che è stato un investimento importante per un giocatore che ancora non riesce ad esprimersi per quello… Leggi il resto »

Andreas
23 giorni fa

Bene! Aiuterà il suo morale. Nelle ultime partite sembrava mostrasse voglia di segnare!! Forza Nikola

James 75
James 75
23 giorni fa

Il nostro Top player insieme a Zapata

Bellanova, filtra ottimismo: vuole esserci col Monza

Torino, Savva in gol con Cipro. Titolari Gineitis e Vojvoda, riposo per Rodriguez