La settima sconfitta in campionato contro l’Udinese rovina la festa al Gallo che raggiunge quota 100 gol con la maglia del Toro

Quella di ieri è stata l’ennesima sconfitta per il Toro, non solo l’ennesima pessima prestazione ma forse anche la peggiore fin qui. I giocatori che si possono salvare si contano sulle dita di una mano. Ovviamente una di queste è Andrea Belotti che ieri, portando la sua squadra sull’1 a 2, ha trovato la centesima rete in granata raggiungendo l’ottavo posto nella classifica dei migliori marcatori nella storia del Toro. Sicuramente il Gallo si aspettava tutt’altro modo di poter festeggiare questo importante traguardo. Adesso per lui l’arduo compito di salvare il Toro che ad oggi si trova con solo 6 punti dopo 11 partite.

Toro, per Belotti un gol e un assist

Emblematica la scena prima dell’inizio del secondo tempo in cui il capitano granata ha chiamato a raccolta tutti i suoi compagni per parlargli e spronarli. Il discorso di Belotti sembrava aver sortito una reazione. Infatti il Toro è riuscito a rimontare con un gol del numero 9 granata e uno di Bonazzoli su assist proprio di Belotti. Il capitano del Toro, con un colpo di tacco, regala il pallone al compagno che tira e trova la via del gol. Insomma il Gallo non delude mai. E’ l’unica luce in mezzo a tanto buio, l’unico ad incarnare lo “spirito Toro”. La società e i compagni non possono più stare a guardare, dovranno dargli una mano per salvare il Toro già a partire da giovedì contro la Roma.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-12-2020


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
11 mesi fa

Poveretto, mi fa tenerezza.

Roby65(Filasempre)
Roby65(Filasempre)
11 mesi fa

Ecco.
Avere un giocatore come il Gallo ed essere messi così mi fa ancora salire di più la carogna!
Cairo…manco più le parole trovo

tarzan_annoni
tarzan_annoni
11 mesi fa

Mi fa tenerezza e gli auguro di cuore (granata) di uscire al più presto da questo mare di sterco in cui, comunque, riesce ad emergere e dare l’esempio.

Questo Toro perde (quasi) sempre: i numeri che inchiodano la squadra

Altri tre gol presi: i top e i flop di Torino-Udinese