Contro l’Inter il tecnico granata valuta l’ipotesi tridente ma prende anche piede la candidatura di Zaza al posto di Falque, come partner di Belotti

Contro l’Inter è vietato perdere. Dopo le due sconfitte consecutive contro Roma e Fiorentina, il Torino non può permettersi di lasciarsi sfuggire altre occasioni, anche perchè la classifica si sta allungando e la competizione si fa più intensa. Per poter tornare a vincere però serve il massimo da ogni membro della squadra, in particolare dall’attacco, che quest’anno sta fruttando poco. I tre attaccanti del Torino sono quelli da cui ci si aspetta di più e che necessitano di riscatto, ognuno per motivi diversi. Iago Falque, manca di lucidità. Belotti invece, non realizza abbastanza in proporzione ai suoi sforzi. Zaza è arrivato per lasciare il segno, ma per ora non ci è riuscito. Come far rendere al meglio i tre? Mazzarri è alla ricerca di una risposta per la partita contro l’Inter e tra le ipotesi al vaglio c’è anche la soluzione del tridente.

Belotti, Falque e Zaza: attaccanti in cerca di gol

Su ventisei gol fatti in campionato, solamente undici sono dei tre attaccanti granata, meno della metà: la voglia di riscatto, come detto anche da Iago Falque su Instagram in settimana, non manca a nessuno dei tre e già contro l’Inter si spera che il loro apporto in zona gol possa essere maggiore. All’andata, proprio contro i nerazzurri, era arrivata la prima rete in campionato di una punta: in quel caso fu Belotti ad andare a segno su splendido assist di Falque.

Torino, Mazzari e i dubbi sull’attacco

Per curare il mal di gol che affligge gli attaccanti granata, Mazzarri potrebbe ancora una volta decidere di schierare i tre attaccanti dal primo minuto, per dare ad ognuno lo spazio necessario a ritrovare la fiducia persa ultimamente. L’alternativa è il classico attacco a due, con Zaza che potrebbe però insidiare Falque per una maglia da titolare al fianco di Belotti. La rifinitura di questo pomeriggio sarà decisiva per risolvere gli ultimi dubbi dell’allenatore toscano.

 

 


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
3 anni fa

Mazzarri mi fai cagare ! (Cit.)

Casao92
Casao92
3 anni fa

In Italia la juve gioca con 2 centravanti.ma hanno dybala trequartista e pjanjc regista.

rotor
rotor
3 anni fa

Quello da cambiare e’ l’allenatore come minimo.

Torino-Inter: Ljajic dopo il digiuno di 24 anni, nel 1941 fu spettacolo

Millico pronto a prendersi il Toro: sarà sempre più a disposizione di Mazzarri