L’intuizione di Longo di allargare Belotti a sinistra viene sfruttata anche da Giampaolo: a trarne beneficio sono Lukic e il Torino

La scorsa stagione aveva stupito, ma anche fatto storcere qualche naso, l’idea di Moreno Longo di allargare a sinistra Andrea Belotti per farlo poi accentrare, lasciando Simone Zaza a battagliare con i difensori avversari. Eppure così facendo il Gallo aveva ripreso a segnare con continuità (era andato in gol per sette partite consecutive) e aveva notevolmente alzato il livello delle proprie prestazioni. Anche con Marco Giampaolo il capitano del Torino si allarga molto sulla sinistra, facendo più o meno gli stessi movimento del finale della scorsa stagione e a giovarne questa volta è Sasa Lukic.

Torino: Belotti e Verdi si allargano, Lukic si inserisce

Non è un caso se il numero 7 è andato a segno in tutte e tre le ultime partite giocate e se, soprattutto, in ogni gara ha molte più possibilità di andare alla conclusione. Nel 4-3-1-2 visto negli ultimi match al fianco di Belotti ha sempre giocato Simone Verdi, un giocatore che per caratteristiche è certamente più un’ala che una punta centrale: con il numero 24 che spesso si allarga a destra il Gallo dall’altra parte che si allarga a sinistra, Lukic ha spesso la possibilità di inserirsi centralmente e aggredire gli spazi che si creano, come si è visto contro il Genoa ma anche in precedenza contro la Lazio.

Torino: i movimenti delle punte contro il Genoa

Il gol del momentaneo 0-2 al Genoa è la sintesi perfetta di quello che Giampaolo chiede al suo terzetto offensivo: Belotti ha ricevuto palla sulla sinistra, Verdi con un movimento in diagonale è andato ad attaccare, Lukic ha avuto lo spazio per inserirsi centralmente costringendo Pellegrini a un tanto disperato quanto inutile tentativo di salvare la propria squadra, l’unico risultato prodotto è stato che nel tabellino dei marcatori è finito il nome del terzino rossoblù anziché, per la seconda volta, quello del 7 granata. Nella ripresa si è ripresentata una situazione, con il traversone di Belotti che questa volta è arrivato da destra e Lukic, sempre in posizione centrale, stavolta ben anticipato da un avversario.

Sasa Lukic e Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-11-2020


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vegeta
Vegeta
2 mesi fa

Belotti giocava esterno sx d’attacco anche nella primavera dell albinoleffe

Mondo
Mondo
2 mesi fa
Reply to  Vegeta

Anche nei pulcini del Perniago giocava ala sinistra

rotor
rotor
2 mesi fa

Speriamo che il sacrificio di Belotti di ieri non gli comprometta le condizioni del ginocchio.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa
Reply to  rotor

la diagnosie era una botta. trauma contusivo è una botta. non può peggiorare. al massimo poteva farsi dell’altro. all’inizio infatti secondo me correva contratto. poi si è scaldato e si è messo ad andare come il suo solito tra l’altro ieri si è vista la differenza tra un uomo che… Leggi il resto »

Last edited 2 mesi fa by GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Mondo
Mondo
2 mesi fa

Sul fatto che a Belotti giovi giocare largo è vero in parte, al Toro cominciò a segnare con una certa regolarità quando partí Quagliarella che gli occupava lo spazio al centro ed arrivò Immobile che fu messo da Ventura a giocare sulla sinistra, con Mihajlovic aveva due ali ai lati… Leggi il resto »

Verdi, a Marassi l’ennesima occasione: ora il Toro ha bisogno di lui

Rincon, il (non) regista insostituibile: Giampaolo non lo cambia anche se acciaccato