Belotti si è allenato a parte per recuperare dal problema al ginocchio: il Gallo vuole essere in campo per la sfida contro il Crotone

In pochi, vista la situazione, avrebbero dato per titolare Andrea Belotti nella sfida contro il Genoa. L’infortunio patito contro la Lazio lo aveva infatti lasciato nel dubbio fino all’ultimo, fino alla decisione di Giampaolo di buttarlo nella mischia, non senza qualche rischio. Rischi che però hanno pagato: ancora una volta il Gallo p stato uno dei migliori in campo dimostrando che no, questo Toro non può prescindere dal proprio Capitano. Un faro in mezzo ad una nebbia che dopo settimane sta finalmente iniziato a diradarsi. Ed è quindi più che ovvio che tanto il tecnico quanto i tifosi sperino di poter contare su di lui anche contro il Crotone.

Allenamento personalizzato: il Gallo stringe i denti

E il motivo non è certo un mistero. Al di là della grinta, del carattere mostrato in campo anche quando tutto sembrava (sembrava solo?) girare storto, sono i numeri a parlare chiaro: 6 partite, 6 gol, 2 assist. Rinunciare a Belotti sarebbe semplicemente assurdo, soprattutto visto il magrissimo bottino che arriva dalle altre punte.

E allora ecco che il Torino al suo Capitano chiede un ulteriore sforzo. Nell’allenamento di ieri pomeriggio, il Gallo ha lavorato a parte, con un programma personalizzato che gli permetta di mettersi alle spalle definitivamente il piccolo infortunio al ginocchio. Stringendo i denti e lottando come ci ha abituato a fare nei momenti più duri. Il tutto per essere in campo domenica contro il Crotone. E magari ricostruire la coppia gol insieme a Lukic: vera novità di questo inizio di stagione. Forse la più impensabile, almeno fino ad oggi, ma certamente la più prolifica.

Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-11-2020


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
vecchiamaniera
6 mesi fa

Non facciamo ca77ate,se il Capitano non è al meglio non deve giocare nonostante sia fondamentale.Nn vorrei arrivasse in nazionale e aggravasse la situazione.Giochiamo v il Crotone e Lukic/Verdi possono partire titolari in rorazione c’è Bonazzoli e in extremis,Zaza,Millico Edera.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 mesi fa

Si parlava di trauma contusivo, che volgarmente significa botta. lividone. gli esami sembra avessero dato questa diagnosi. quindi immagino che il personalizzato fosse per recuperare allenamento, in quanto prima della partita con il genoa aveva fatt o poco. se non insorgono altre sfixhe, domenica il Gallo guiderà l’attacco e più… Leggi il resto »

Ultrà
6 mesi fa

se avesse avuto qualcosa di serio…lo avrebbero fermato…poche palle! Andiamo avanti?

Last edited 6 mesi fa by Ultrà
Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi
6 mesi fa
Reply to  Ultrà

.

Last edited 6 mesi fa by Bartolomeo Pestalozzi

Cairo ha lasciato l’ospedale: il presidente del Torino sta meglio

Anche Bremer vuole esserci col Crotone: ma Nkoulou è pronto a riprendersi la scena