Il centrocampista della Fiorentina e della Nazionale ha parlato dal ritiro azzurro: Benassi è in un gran momento di forma

Tre gol in serie A in tre partite. Non è di certo un bomber, Marco Benassi, ma il centrocampista della Fiorentina e ora anche della Nazionale è partito benissimo in questa stagione, ed è ora parte del gruppo azzurro di Mancini. “Sono venuto per dare il massimo, voglio dare il mio contributo. Non penso all’esordio, voglio fare bene in allenamento e poi deciderà l’allenatore”, ha detto Benassi, ex granata, dal ritiro. Il giocatore ha parlato anche del Torino: “Sono andato via perché negli ultimi due mesi non giocavo per via del modulo. Mi era stato detto che non avrei avuto spazio”, ha spiegato il centrocampista. Che ora sta certamente vivendo un bel momento: “Ho iniziato la stagione più libero mentalmente, conosco il gruppo dallo scorso anno. Sarà difficile continuare a segnare così tanto ma le mie caratteristiche mi portano in avanti. Prima di tutto conta la prestazione, le reti sono la conseguenza”.

Benassi:”Fiorentina? Obiettivo è il settimo posto”

Poi sull’obiettivo della Fiorentina: “L’obiettivo che ci siamo dati è migliorare lo scorso campionato, vogliamo arrivare almeno settimi ed entrare in Europa League. Vogliamo pensare giorno dopo giorno”. Sono tre i giocatori viola di Mancini: “Fa piacere, era un’obiettivo della società riportare giocatori in nazionale”.

Sul capitolo giovani: “Ci vuole coraggio per buttarli dentro, io devo ringraziare Stramaccioni che mi fece giocare a 18 anni con l’Inter. Bisogna anche incontrare le persone giuste che ti danno spazio”. Poi sulla tragedia di Astori: “La nostra forza è il gruppo, la tragedia che ci ha colpiti ci ha uniti. Prima eravamo abituati a mandare avanti Davide, con la sua perdita abbiamo dovuto dare di più. Ogni domenica giochiamo anche per lui”.


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
90ss
90ss
3 anni fa

GRAzie Miha…!!!!
Questa cessione , una delle poche assieme a quella di Ciro sbagliate, è un tuo regalo !!
Ma va f….

Mosca900
Mosca900
3 anni fa

Sulla Gazzetta di oggi c’è l’elenco degli stipendi di tutte le squadre di serie A. Ebbene siamo la 7 squadra per monte ingaggi (quasi il doppio dell’Atalanta e molto più della Fiorentina). Nessuno pensa che la cessione di Ljajic, che praticamente era alla pari di Belotti il più pagato, sia… Leggi il resto »

eurotoro
eurotoro
3 anni fa

Vabbe’ non dimentico quante critiche leggevo ogni domenica su benassi..e quant’e’ moscio..non difende bene..segna solo a inizio campionato…..dopo aver visto meite gia mi basta x non rimpiangerlo…

eurotoro
eurotoro
3 anni fa
Reply to  eurotoro

..e poi baselli ha molta piu classe e segna uguale e pure meglio(vedi tiro al volo in coppa italia )

Robaldo, presentato un nuovo progetto: costerà 4 milioni di euro

Soriano è il nuovo Ljajic: il Torino ha riscoperto il 3-4-1-2