Ti aspetti Izzo e Nkoulou, invece c'è Bremer: sembra lui il titolare - Toro.it

Ti aspetti Izzo e Nkoulou, invece c’è Bremer: sembra lui il titolare

di Redazione - 17 Dicembre 2019

Ingenuità sul rigore a parte, Bremer ha dimostrato di meritare quella maglia superando, in quanto a rendimento, i due compagni

Una difesa che non riesce a tornare quella di un anno fa, quella in cui i suoi due giocatori più rappresentativi, i titolari inamovibili – Izzo e Nkoulou – faticano a garantire prestazioni nel segno della continuità. Disattenzioni, piccole sbavature e, nel caso dell’ex Genoa, anche decisamente meno grinta del solito, che poi è anche quella che ko ha portato una stagione fa a conquistare non solo i tifosi granata ma anche Mancini. Ed è in questo vuoto che si vanno inserire le prestazioni dei giocatori che meno ti aspetti, quelli che nel corso delle settimane sono andati ad affiancare i due compagni. Prima Bonifazi, poi Lyanco, ora Bremer. Sarà la voglia di imporsi, quella fame che ai più navigati manca: però intanto è al momento proprio il brasiliano il giocatore che spicca di più nel terzetto. Non fosse stato per l’ingenuità in occasione del calcio di rigore, la prestazione di Bremer sarebbe stata definita assolutamente senza pecche.

La difesa fatica a ritrovarsi

Il reparto fa fatica a ritrovare compattezza ma gli esperimenti dei primi mesi dimostrano quanto non sia una questione di compatibilità. Chi è stato chiamato in causa ha fatto ancor meglio dei titolari, mettendo in luce quanto non sia forse un problema diverso.

Voglia di emergere e grandissima attenzione: quando vanno di pari passo anche con la qualità creano il mix perfetto. Ed è quello che lo scorso anno ha fatto ricredere tutti su Izzo, quello che ha portato Nkoulou a diventare giocatore fondamentale per la difesa granata. Quello che ad oggi rende Bremer affidabile dopo un anno di panchina e poche chance per mettersi davvero in mostra.

Dalla panchina all’undici titolare

Una parabola quella del brasiliano che lo ha portato da giocatore con un piede sul mercato a difensore che, una volta che l’infermeria restituirà Lyanco, se la giocherà in un derby tutto verdeoro. Per ora la spunta su Izzo e su Nkoulou: è diventato lui l’ultimo baluardo, in attesa di un segnale dagli altri due…

più nuovi più vecchi
Notificami
odix77
Utente
odix77

lo sport piu gettonato nel vero tifo granata è come vedo quello di gettare sempre merd.a ai giocatori del Toro, la colpa però non è loro, ma essendo stati comprati dalla cairese sono scarsi per definizione cosi da poter aggiungere punti alle varie critiche…… per quanto mi riguarda eviterei trionfalismi….… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Ha quasi 23anni, ricordo basellina alla sua età…..
Direi che ci siamo per lo standard cairesco.

GD (attenzione agli 0.3ini: pericolosi come i black bloc tra i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (attenzione agli 0.3ini: pericolosi come i black bloc tra i delusi/arrabbiati)

Bremer no pretende di essere un campionissimo. ma un buon difensore. a chi parla di 6 milioni come fossero chissà quanti, farei notare che ultimamente le somme sono tutet esagerate. oggi gli zerotreini criticano i 6 milioni spesi dal Toro per un giovane, che si sta facendo valere (ben visto… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

In effetti è già vecchiotto..

Mikechannon
Utente
Mikechannon

Cacchio gd sei più testardo di un testimone di Geova . A me sono rimasti solo piu insulti pergli ignoranti

Pedric
Utente
Pedric

Ecco bravo insultati.