Bremer: “A Bormio stiamo lavorando bene. Mazzarri mi ha insegnato molto”

di Francesco Vittonetto - 17 Luglio 2019

Le parole di Gleison Bremer dal ritiro di Bormio: il difensore ha parlato a Torino Channel dopo l’allenamento pomeridiano

Dal ritiro di Bormio ha parlato Gleison Bremer, il difensore brasiliano che si è messo in luce nelle prime amichevoli del Torino di Mazzarri. Ecco il suo intervento al canale tematico del club: “La squadra sta bene, stiamo lavorando benissimo a Bormio; sono quindici giorni che lavoriamo benissimo e insieme e dopo l’allenamento siamo tutti uniti. Questo è stato un anno molto importante per me, venivo dal Brasile. Qui è un po’ diverso. Mi ha insegnato molto Mazzarri, mi ha dato tanti consigli e come lui anche Moretti e Ansaldi. I giocatori vogliono sempre giocare, però il mister mi ha insegnato e mi ha detto che dovevo imparare un po’ il calcio e la lingua. Adesso penso che sto bene, e il mister mi dà tanta fiducia”.

Bremer da Bormio sul momento del Torino

Poi, sulle differenze tra il calcio brasiliano e quello italiano: “In Brasile è più uno contro uno, qui è più tattico”. Anche se, per un difensore, trovare il gol non è impossibile. Bremer lo sa bene, avendo messo a referto una rete contro il Merano: “Ho fatto un gol ma non è la mia specialità, preferisco aiutare la squadra a fare gol. Però ogni tanto mi piace fare gol di testa”.

Il suo ambientamento, dopo un anno, può dirsi completato: “A Torino mi trovo bene, mia moglie ha imparato la lingua. Nel tempo libero facciamo passeggiate o andiamo in chiesa”.

più nuovi più vecchi
Notificami
DSR
Utente
DSR

Ti ha insegnato a star seduto in panca

io
Utente
io

gia’ , ti ha insegnato come si costruiscono le barricate !!

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

spero gli stia insegnando come si crea la 4/5° difesa del campionato! i tifosi sostengono i propri ragazzi, a partie dai piu ragazzini, invece di sfotterli o di denigrarli. piccola digressione tanti rifosi festanti là a sostenere la squadra. non si sentiva nessun “cairo vatteve” “mazarri tdg”, “Ola aina scorrexgia”… Leggi il resto »

DSR
Utente
DSR

Ma finiscila pagliaccio leccacűlo

anto.espo1959
Utente
anto.espo1959

Un altro big da trattenere,il top player numero 10 della lista che Cairo vuole blindare,è un bel presidente……

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

non ti piace il presidente? ti fa schifo questa squyadra? hai proprio ragione. emigra! vai dove ti senti meglio

DSR
Utente
DSR

Perché non emigri te su TN, la patria dei leccacùlo