Nel 2018 l’obiettivo di Petrachi era l’ex Santos, ora al Benfica, Lucas Verissimo: poi arrivò Bremer e il resto è storia recente

In quattro anni è accaduto letteralmente di tutto. Non serve elencare, si leggerebbero fatti decisamente poco divertenti.  Passando al tema Toro, l’estate del 2018 dei granata è incentrata su una campagna acquisti che vede come acquisti principali Armando Izzo e Simone Zaza. Per 5 milioni arriva anche un difensore semi sconosciuto dall’Atletico Mineiro. E’ chiaro di chi stiamo parlando, è l’argomento di questi caldissimi giorni. Eppure, Bremer non è stato il primo della lista dell’allora direttore sportivo Gianluca Petrachi. Il Toro puntava infatti al classe ’95 Lucas Verissimo. Il giocatore aveva accettato la proposta dei granata, nonostante il pressing di Lione e Marsiglia,  così come il suo entourage. A dire di no è stato il club proprietario del cartellino, cioè il Santos. Un affare che si sarebbe potuto chiudere per una decina di milioni, ma che non arrivò alla chiusura per il continuo temporeggiare del presidente dei brasiliani Peres, deciso a scatenare un’asta di mercato. E così il Toro ha virato su Bremer, che a luglio firmò un quinquennale.

Verissimo, il presente al Benfica

Se vi siete chiesti che fine abbia fatto Verissimo, eccovi accontentati Il brasiliano, mancato il salto in Europa nell’estate del 2018, ha continuato a giocare in Brasile fino al 2020, quando lo acquista il Benfica per 6.5 milioni e mezzo, cioè una cifra inferiore a quanto offerto dal Torino. In Portogallo non ha finora ottenuto granché spazio. Nella sua prima stagione ha raccolto 14 presenze in Liga Nos, 10 l’anno scorso. Per dovere di cronaca c’è da dire che è stato vittima nel novembre dello scorso danno della rottura del crociato, avvenuta in un successo straripante per 6-1 dei suoi ai danni del Braga.

Gleison Bremer
TAG:
Bremer home

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


86 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vladi49
Vladi49
30 giorni fa

Il tanto criticato Petrachi ne ha fatte di plusvalenze

Vladi49
Vladi49
30 giorni fa

Perché continuate a farvi delle seghe mentali oggi il calcio è questo tu offri di più io ti vendo il giocatore l’Inter voleva prenderlo per un pezzo di pane perché aveva l’accordo con Bremer ma gli é andata male se lo voleva aveva solo da tirare fuori 50 milioni e… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
30 giorni fa
Reply to  Vladi49

giusto, meglio farsi delle grandi seghe fisiche ripensando a questi strepitosi 17 anni di NULLA

Pedric
Pedric
30 giorni fa
Reply to  mavafancairo

Lascialo perdere. Questo è il Nick delle grandi occasioni.

odix77
odix77
30 giorni fa

spettacolo andare a rileggere i commenti dei geni del sito :

Miva il re : “Bremer gente che ne sa di calcio mi dicono che sia da lega pro” … e cosi ne troverai su chiunque… poi quando gli ricordi ste cose fa il sostenuto e si offende…

mavafancairo
mavafancairo
30 giorni fa
Reply to  odix77

beato te che le azzecchi tutte e che, soprattutto, riesci a godere per il NULLA

LIVE Bremer-Juventus: è fatta. Il brasiliano è atterrato a Caselle, domani le visite

Torino, ecco chi è Jason Denayer, difensore belga attualmente svincolato