L’esordio da titolare in serie A di Alessandro Buongiorno è stato due anni fa, proprio in un Roma-Torino: fu uno dei migliori tra i granata

Alessandro Buongiorno a oggi può essere considerato a tutti gli effetti un titolare del Torino: non è sempre partito titolare, non è stato nemmeno sempre impiegato nella stessa posizione, ma il numero 4 granata è stato in questa prima parte di stagione uno dei giocatori più utilizzati da Ivan Juric. All’Olimpico l’ex Primavera sarà ancora una volta in campo dal 1′ e avrà il compito di sostituire l’infortunato Perr Schuurs al centro della difesa.

Torino, Buongiorno: il debutto da titolare in A

L’Olimpico e la Roma non sono uno stadio e un avversario come tanti altri per Buongiorno: proprio contro i giallorossi, nel loro stadio, due anni fa faceva il suo esordio da titolare in serie A. Fu Marco Giampaolo a farlo debuttare dall’inizio in una partita complicata, pur avendo in panchina giocatori come Ricardo Rodriguez, Armando Izzo e Nicolas Nkoulou. Il Torino quella partita la perse 3-1 m Buongiorno fu uno dei migliori in campo tra i granata e proprio quella bella prestazione gli ha permesso di avere sempre più stazioni nelle settimane successive fino a diventare un giocatore importante per la squadra granata come lo è oggi.

In questo inizio di stagione Buongiorno ha alternato buone prestazione ad altre condire da qualche errore di troppo, che in alcuni casi il Torino ha anche pagato a caro prezzo: ora, contro un avversario ostico come la Roma, è chiamato ad affrontare un altro esame importante e impegnativo ma le carte in regole per superarlo le ha tutte.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-11-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giorgione
giorgione
16 giorni fa

Purtroppo ogni volta che gioca una cazzata la fa e con la Roma la paghi

giogranata
giogranata
16 giorni fa

Su Buongiorno ci sono tante cose da dire. Partiamo con quelle oggettive. Mister Juric confida molto in lui. Nonostante alcune battute d’arresto su prestazioni positive, non ha mai lesinato fiducia e speranza in Alessandro. A me piace tanto perché ha fisico ed un piede, assai, educato. Però, io lo vedrei… Leggi il resto »

Cup
Cup
16 giorni fa

Ancora abbastanza inferiore a Schuurs, speriamo non faccia cappelle

L’ex agente di Belotti: “Siamo in causa per 5 milioni”

Stasera a “Orgoglio Granata”: Fossati e Marengo per commentare il “tradimento” di Belotti