Il difensore si sottoporrà a nuovi controlli per capire la reale entità dell’infortunio: si tema un lungo stop

Il 2-0 firmato Vecino e Zaccagni non è l’unica brutta notizia che è arrivata dall’Olimpico: a rendere ancora più amara la serata c’è l’infortunio occorso ad Alessandro Buongiorno, un guaio muscolare che non solo lo ha costretto a uscire poco dopo la metà del primo tempo ma che rischia di costringerlo a saltare anche le prossime partite del Torino, derby compreso.

Attesa per gli esami di Buongiorno

Il difensore si sottoporrà a nuovi controlli per capire la reale entità dell’infortunio: si può escludere che possa essere in campo lunedì prossimo contro il Verona ma la preoccupazione maggiore è per la sfida contro la Juventus del prossimo 7 ottobre. Una partita che Buongiorno vorrebbe giocare – e non potrebbe essere altrimenti per chi è cresciuto con la maglia del Torino da quando era un bambino – ma che rischia di dover vedere dalla tribuna. Se ne saprà di più nei prossimi giorni, intanto Sazonov si prepara perché fino a quando Buongiorno non sarà nuovamente a disposizione toccherà a lui.

A rischio anche la Nazionale

Il derby non è però l’unica partita che Buongiorno teme di dover perdere: a rischio c’è anche la convocazione in Nazionale per le partite di qualificazione al prossimo Europeo del prossimo ottobre. A inizio settembre Luciano Spalletti non lo aveva chiamato ma in queste settimane lo ha seguito da vicino (lo ha visto anche di persona in allenamento al Filadelfia) e ci aveva fatto più di un pensierino.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-09-2023


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T9
T9
8 mesi fa

Sperando non sia nulla di grave …. ieri sera non abbiamo certo perso per colpa di Sazonov quindi come difensori siamo ancora coperti.

maximedv
maximedv
8 mesi fa

Il problema relativo a Buongiorno è soprattutto la vicinanza al derby. Il problema generale è capire cosa hanno effettivamente i due lungodegenti, oramai sono mesi che praticamente non giocano, rinviando costantemente il loro rientro

eddy1989
8 mesi fa

Spiace molto per lui, e per la sua assenza contro il Verona, ma che sia presente o no al Derby cambia nulla, sarà la ventitresima ripeto 23esima sconfitta su 29 derby giocati nell’era Cairo.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Reply to  eddy1989

Epopea Eddy, “epopea” .
Significato:
1. Ampia narrazione poetica di gesta eroiche.
“l’e. omerica”
2. ESTENS.
Serie di imprese straordinarie, degne dell’interpretazione di un poeta.
“l’epopea cairota comincia e finisce in un leggendario nulla”.

Cerchiamo di essere precisi.

Sazonov, l’esordio non è da buttare: il georgiano ha dato qualche segnale positivo

Torino, Sanabria e Zapata insieme non brillano ma Juric li promuove: “Si può riprovare”