Alessandro Buongiorno è stato ospite della Live su Twitch del canale Fantacalcio dove si è raccontato anche fuori dal campo

Alessandro Buongiorno è intervento nella Live su Twitch del canale del Fantacalcio per presentare il progetto FantaCharity (c’è tempo fino al 20 ottobre per iscriversi), il torneo di fantacalcio solidale che sostiene i progetti di Rise Together Foundation per la salute dei bambini. “È una cosa importantissima, perché ci possiamo divertire e allo stesso tempo aiutare i bambini, iscrivetevi per aiutare l’ospedale” ha spiegato il difensore.

Buongiorno: “Mi è capitato di dare degli esami dal ritiro con il Torino”

Nel corso della live, il difensore ha parlato delle sua passioni oltre al calcio: “Mi piace giocare a scacchi. Il pezzo preferito? Il pedone per la gioia che ti da quando arrivi in fondo e lo puoi cambiare con un altro pezzo. Prison Break è la mia serie TV preferita, anche se dopo la terza stagione è un po’ scemata come capita a tante serie TV. Ora ho cominciato Game of Thrones”.

Buongiorno ha poi parlato del suo percorso di studi e della laurea in economia: “Dopo gli allenamenti, durante la settimana, mi ritrovavo al pomeriggo a studiare. Per gli esami non era facile, perché inizialmente erano tutti in presenza quando ho iniziato, nel 2019, e non era facile conciliare con gli allenamenti per motivi di orari. Poi c’è stato purtroppo il Covid, sono arrivati gli esami on line che mi hanno permesso di farli anche quando non ero a Torino, mi è capitato di dare esami in ritiro il giorno prima della partita. Riesci a concentrarti su quello che devi fare, poi la tua mente si abitua a rimanere concentrata su ciò che devi fare. Da lì al giorno dopo hai poi tempo per riposarti e pensare alla partita. Uno degli esami che mi è piaciuto di più è stato quello di economia aziendale uno di quelli che ho faticato di più è stato diritto privato. Quando andavo a fare gli esami in precedenza, cercavo di essere il più anonimo possibile, non mi piaceva presentarmi. Gli esami in presenza li ho fatti nel 2019, ero in prima squadra ma ero all’inizio, adesso sarebbe più difficile ma cerco di restare in anonimo”.

Infine, Buongiorno ha parlato della sua esultanza dove mima di bere un caffè e ha fatto una promessa ai suoi fantallenatori ma anche ai tifosi del Torino: “Con Gemello, che è uno di quelli con cui ho legato di più, l’anno scorso parlavamo delle esultanze in caso di gol e insieme abbiamo pensato al “caffè del buongiorno”, dopo la rete alla Sampdoria, il mio primo gol, avevo esultato così con lui e ora quella è diventata la mia esultanza. Quanti gol prometto ai miei fantallenatori quest’anno? Cinque. Sono in tanti i fantallenatori che mi scrivono quando gioco, anche io gioco”.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-10-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oasis torino
8 mesi fa

L’importante è che giochi solamente al fantacalcio!! Mi raccomando Ale!!

tric
8 mesi fa
Reply to  oasis torino

Mica è gobbo!

oasis torino
8 mesi fa
Reply to  tric

Non mi sembra ci siano solo giocatori gobbi invischiati in questo scandalo…

Sanabria, gol decisivo col Paraguay. E Gineitis diventa assist-man

Solo due gol in casa, l’attacco fatica: i numeri