Cairo aumenta la retribuzione in Rcs: ma tra Blackstone e tagli...

Blackstone e caos dipendenti, i casi di Rcs: ma intanto Cairo aumenta il suo compenso

di Francesco Vittonetto - 10 Aprile 2020

Cairo incrementa la sua retribuzione in Rcs a 2,5 milioni annui. Ma il clima nel gruppo non è sereno: tra prepensionamenti e caso Blackstone

Nel 2019 la retribuzione di Urbano Cairo come presidente e amministratore delegato di Rcs è salita a 2,5 milioni di euro annui, divisi tra parte fissa (1,5 milioni) e variabile (1 milione). Il compenso dell’azionista di maggioranza del gruppo editoriale cresce così rispetto allo stesso dato del 2018: allora il patron del Torino, tramite la Relazione della remunerazione dell’azienda, comunicava un compenso di 2,34 milioni. La variazione è tutta da ricercare nell’incremento della parte fissa, che un anno fa era di 1,2 milioni. Il bonus si è invece leggermente ridotto e sarà erogato dopo l’approvazione del bilancio 2019 e per effetto del raggiungimento degli obiettivi previsti “nel difficile contesto di mercato in cui la società ha operato”, come si legge nel documento reso pubblico il 7 aprile (e consultabile da chiunque: in particolare il dato è riportato a pagina 21).

Cairo e Rcs: i dossier spinosi e i rapporti con i sindacati

Cairo aumenta i suoi emolumenti, ma in Rcs il clima è tutt’altro che sereno. Sul tavolo restano diverse questioni spinose. In primis quella dei 50 prepensionamenti richiesti per dipendenti del Corriere della Sera (un’altra ventina sarebbero in arrivo per altre testate del gruppo).

La Fnsi – il sindacato dei giornalisti – ha annunciato battaglia. E lo stesso hanno fatto i Cdr dapprima dei periodici e in seguito della Gazzetta dello Sport: la volontà di ridurre l’organico “stride con la proposta del cda di Rcs MediaGroup, nel pieno dell’emergenza coronavirus, di distribuire per il secondo anno di fila un dividendo a favore degli azionisti, pari a circa 15 milioni.

Lo stralcio della Relazione dei compensi di RCS. Nota: la riunione del 26 marzo ha fissato a 1 milione di euro la componente variabile per Cairo

Il “video motivazionale” e il nervo scoperto

Il video del 31 marzo scorso, nel quale Cairo invitava i suoi dipendenti a sfruttare “la grande opportunità” che la situazione drammatica in cui versa il Paese sta offrendo per aumentare i contatti con i clienti, ha raccolto indignazione. Ma ha anche scoperto un nervo delicato: la raccolta pubblicitaria, tema centrale del messaggio-riunione di spogliatoio (come lo ha definito, giustificandosi, l’imprenditore), ha subito un rallentamento sia in Italia che in Spagna nel mese di marzo 2020.

Uno stralcio della Relazione Finanziaria Annuale al 31 dicembre 2019 di RCS

Il caso Blackstone in stand-by: Cairo aspetta

E infine c’è l’elefante nella stanza: il caso Blackstone, che tiene appesa a un filo Rcs e la leadership di Cairo. Il termine ultimo per depositare il lodo è stato prorogato al 29 maggio. L’esito dell’arbitrato che mette di fronte il gruppo editoriale e il colosso finanziario statunitense non arriverà dunque prima di un mese e venti giorni, e poi occorrerà attendere ancora l’eventuale pronuncia della Corte Suprema di New York.

La cifra in ballo è spaventosa: ammontano a 600 milioni di dollari i danni richiesti dal fondo per la questione della sede del Corriere di via Solferino. E se nella Relazione Rcs ha confermato la manleva decisa dal cda quest’estate per la quota imputata all’azionista di maggioranza – ritenendo inoltre di non procedere con l’iscrizione a fondi di rischi -, resta aperta la possibilità che, in caso di esito negativo, gli equilibri interni alla società possano essere stravolti.

Urbano Cairo
Urbano Cairo, Torino

6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vegeta
Vegeta
7 mesi fa

Articolo da Bar… in una società per azioni un amministratore delegato non può decidere da solo ma è il consiglio di amministrazione che delibera. Quindi la maggioranza del consiglio d’amministrazione pensa che Cairo stia facendo un ottimo lavoro tanto da aumentargli il compenso e manlevarlo nella querelle con Blackstone. Io… Leggi il resto »

urto (andrea)
urto (andrea)
7 mesi fa

CAIRO VATTENE

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa

eccolo! l’articolo su cairo – imprenditore. il cattivone squalo mangiatutto. del resto i commenti sul sito languono; conseguenza prima del fatto che le notizie proprio mancano. notizie di calcio. serve un riempitivo. lo dico senza malizia e cattiveria verso chi, su Toro.it, cerca di fare il proprio lavoro in una… Leggi il resto »

Andreain
Andreain
7 mesi fa

Evidentemente se l’unico ad essere venuto al Toro è Cairo credo voglia significare che il primo gobbo o appecorinato alla famiglia sia proprio lui…

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa
Reply to  Andreain

visione molto di parte la tua, che però rispetto. la realtà è però probabilmente diversa. e non è una realtà che fa bello Cairo, quindi pro-cairo. la storia dice che lui non era interessato al Toro. Fu l’allora sindaco di TO a muoversi, a chiamarlo e lui accettò. ovviamente per… Leggi il resto »