Cairo: "Belotti resta. Mai pensato di vendere il Toro. Obiettivo? Non sarà la salvezza" - Toro.it

Cairo: “Belotti resta. Mai pensato di vendere il Toro. Obiettivo? Non sarà la salvezza”

di Andrea Piva - 27 Agosto 2020

In un’intervista a La Stampa, il presidente Urbano Cairo ha parlato del mercato del suo Torino: “L’anno scorso ho sbagliato a tenere tutti”

“Belotti lo teniamo, non è in discussione” lo ha assicurato Urbano Cairo, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Stampa. A differenza dello scorso anno, però, non arriverà la conferma in toto di tutti i giocatori del Torino. “Non intendo ricadere nell’errore fatto un anno fa. Che errore? Quell’idea, forse un po’ romantica, di tenere tutti. Mai tenere un giocatore controvoglia” ha proseguito il presidente granata, parlando proprio delle strategie sul mercato della società granata.

Cairo: “Izzo ha molte richieste”

Tra I big che potrebbero lasciare il Torino, come ha confermato lo stesso Cairo, c’è Armando Izzo: Izzo ha molte richieste. A dirla tutta diversi nostri giocatori sono richiesti: se partirà qualcuno sapremo come sostituirlo”. Per quanto riguarda il mercato in entrata, invece, dopo aver acquistato Ricardo Rodriguez, Karol Linetty e Mergim Vojvoda, l’obiettivo è quello di regalare a Marco Giampaolo il regista per il suo 4-3-1-2: “Stiamo lavorando per l’acquisto in un play davanti alla difesa – ha spiegato sempre Cairo – quale sarà l’obiettivo stagionale? E’ presto per parlarne: certo non la salvezza. Mettiamo Giampaolo di lavorare al meglio, poi si vedrà”.

Cairo: “Ero e resto presidente del Toro”

Nel corso dell’intervista, Cairo ha anche respinto la possibilità di vendere il Torino: “La nostra è una società economicamente sana che ha un appeal importante, ma non è mia intenzione cedere le quote di maggioranza. Meno che mai quando si è reduci da una stagione così sofferta. Ero e resto presidente del Toro”.

A La Stampa, Cairo ha parlato anche della scelta dell’allenatore: “Giampaolo lo abbiamo scelto d’intesa con Vagnati. Con Mazzarri ci siamo lasciati da buoni amici, è un serio e valido professionista, anche se indicare come esempio per furore agonistico Chiellini non è stata una splendida idea. E lo dico da tifoso granata. Longo ha ottenuto l’obiettivo minimo: la salvezza. Ha fatto bene, è un grande motivatore, ma abbiamo deciso di voltare pagina”.

Urbano Cairo
Urbano Cairo

54 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
3 mesi fa

Alle parole di tale bugiardo storico può credere solo qualche citrullo. Quelli che invece ne scrivono bene sono pagati per farlo

tony polster
tony polster
3 mesi fa

Ah si? Pensavo che cairo fosse braccino ma se tu dici che paga gli dai ragione, almeno quando diceva di essere braccione. Ma te non sai manco di che parlo. Poveretto, il sottogobbo. 🤣🤣

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
2 mesi fa
Reply to  tony polster

Ma tu non sei pagato cita 🐒
Tu sei nella prima categoria ….

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
2 mesi fa
Reply to  tony polster

No cita 🐒 non confonderti.
Tu non fai parte dei “ pagati”, rientri nell’altra categoria di cui scrive Giankjc 😂😂
Non illuderti.

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
3 mesi fa

cairesefc GAME OVER.
CAIRO VATTENE.

ardi06
ardi06
3 mesi fa

Forse qualcuno sta per comprare quote del Toro?

tony polster
tony polster
3 mesi fa
Reply to  ardi06

Questo lo sa solo il mega esperto di alta finanza. 🤣🤣🤣