La Fifa riconosce dei premi a tutti i club che hanno dati i loro calciatori alle Nazionali per Qatar 2022: quasi 1 milione anche per il Toro

Urbano Cairo ha avuto un motivo in più per tifare i calciatori del suo Torino al Mondiale in Qatar: la Fifa infatti, prima dell’inizio della competizione, aveva stabilito dei premi da destinare a tutti i club che avessero dato dei propri giocatori alle Nazionali impegnate nelle Coppa del Mondo. Una fetta della torta da 215 milioni di euro spetta anche alla società granata: poco meno di 1 milione di euro. La cifra che ogni club incasserà dipende dal numero di giorni in cui ogni singolo giocatore è stato impegnato con la propria nazionale anziché essere a disposizione del club di appartenenza.

Torino: in arrivo 1 milione dalla Fifa

Va da sé che il calciatore del Torino che più ha contribuito a far crescere il premio Fifa che spetta al club granata è stato Nikola Vlasic, che domani con la sua Croazia giocherà la finale per il terzo posto contro il Marocco. A seguire Ricardo Rodriguez, che è uscito agli ottavi con la sua Svizzera, Sasa Lukic, Vanja Milinkovic-Savic e Nemanja Radonjic che con la Serbia non hanno superato i gironi eliminatori. Circa 150.000 arrivano però da altri due giocatori che non vestono più la maglia granata: la Fifa ha infatti deciso di riconoscere un premio anche ai club proprietari dei cartellini dei calciatori nelle stagioni 2020/2021 e 2021/2022. In quei due anni nel Torino è esploso Gleison Bremer, che con il Brasile si è fermato ai quarti di finale, ma nel campionato 2020/2021 la difesa granata poteva contare anche su Nicolas Nkoulou, titolare al centro della difesa del Camerun, uscito ai gironi per mano del Brasile di Bremer e della Svizzera di Rodriguez.

Urbano Cairo
Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-12-2022


29 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

immagino sarà immediatamente speso per risolvere le nuove e recenti problematiche emerse al Robaldo

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Interessante proprieta’ della disonesta’ intellettuale: se 03ebasta ed il piva si scambiano di (ehm…) cervello il risultato non cambia: nessuno dei due ha ancora capito la differenza tra un ricavo e un indennizzo. Il milione per i Mondiali e’ un INDENNIZZO in quanto serve a compensare un Club della maggior… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
1 mese fa

Cairo sorride perché entrano soldi dalla FIFA, e ai tifosi del Toro cosa cambia?
Niente.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  toro e basta

0.3Tor(d)o e basta come sempre dimostra grado di comprensione pari a zero! I soldi in verità non vanno nelle casse di cairo, ma in quelle del Toro. Si può discutere poi sull’uso che ne faranno, ma tant’è Si vuol fare gli spiritosi, ma almeno bisognerebbe farlo in modo intelligente. e… Leggi il resto »

Ecco chi è Josip Juranovic, il croato sul quale il Torino ha messo gli occhi

Lukic torna in campo col Torino: la prima volta dopo il Mondiale e le voci di mercato