"Console and Partners": chi è l'advisor della cordata Taurinorum - Toro.it

“Console and Partners”: chi è l’advisor della cordata Taurinorum

di Francesco Vittonetto - 29 Luglio 2020

La società di consulenza finanziaria “Console and Partners” è l’advisor della cordata Taurinorum, in procinto di fare un’offerta pubblica per il Torino

Si presenta come financial advisor sul suo sito ufficiale. La “Console and Partners” è nei fatti una società di consulenza che si occupa di consigliare e assistere aziende e imprese sul territorio italiano ma non solo. Proprio nelle vesti di advisor, il gruppo guidato dal CEO Francesco Paolo Console sta seguendo l’azione della cordata Taurinorum, il comitato impegnato in questi giorni nel lancio della sua offerta pubblica a Urbano Cairo per l’acquisizione del Torino FC. Fin qui, gli unici dettagli non smentiti sulla Taurinorum (sui cui membri effettivi c’è grande riserbo) riguardano proprio la “Console”, che nella sua sede di Torino – in corso Galileo Ferraris 50 – ospiterà la conferenza stampa di presentazione, mercoledì 29 luglio alle ore 11.

Di cosa si occupa la “Console and Partners”

L’advisor si presenta come ex Partner Equity Markets di Borsa Italiana, nel gruppo London Stock Exchange. Oggi è impegnata nella consulenza internazionale per operazioni finanziarie, di acquisizione e di pianificazione industriale. Ha sedi sparse in tutto il mondo, da Miami a Londra, da Abu Dhabi a Budapest.

Con il Club Imprese Italia, un’iniziativa appoggiata dalla società di Console, si propone di mettere in contatto e lanciare collaborazioni tra imprese associate sul territorio. “Il nostro target di riferimento sono le medie e grosse aziende, quindi con un certo tipo di fatturato. Le nostre attività principali sono: finanza strutturata, private equity, venture capital, emissione di bond e certificati in riferimento a prodotti finanziari che non vengono normalmente gestiti dagli istituti bancari italiani”, affermava il consulente commerciale dell’azienda, Simone Servetti, in un’intervista del novembre 2019.

Chi è il CEO della società di advisoring internazionale

Fondata nel 2010, la “Console and Partners” è guidata da Francesco Paolo Console, torinese laureato in scienze politiche con due master in materie economiche. In precedenza è stato direttore commerciale di Technoplants, azienda torinese di tecnologie aerospaziali e fondatore e CEO del gruppo C&C, un’altra società di consulenza con sede ad Alessandria.

Nei giorni scorsi è arrivata la chiamata della cordata Taurinorum, che tra poche ore si svelerà al mondo del Toro. L’inizio non è stato dei più promettenti – tra smentite e il pasticciaccio della convocazione presso il Circolo dell’Innovazione, location poi abbandonata. I comunicati poco limpidi, nei due giorni, non sono migliorati: addirittura in quello pubblicato questa mattina si riscontrava un errore di battitura nel nome dell’advisor (Partenrs invece di Partners). Vizi di forma: si capirà in conferenza stampa il reale valore dei prossimi – forse – interlocutori di Cairo.

11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
duca79
duca79
13 giorni fa

Per una volta possa andare bene pure a noi!!! L’importante è che sia qualcuno di slegato dalla famiglia

gabbo
gabbo
13 giorni fa

in italia nessuno vuole o può mettersi contro la gobba. all’esterno magari sì. se è vera la sensazione di alberto fava credo che si possa ben sperare. la mia di sensazione è di natura opposta, un po’ di fumo negli occhi, ma magari visto che gli assetti politici mondiali in… Leggi il resto »

jerry
jerry
13 giorni fa

Sinceramente non conosco advisor e company ma ne ho viste talmente tante sul toro che non mi fido più, Cairo ha rotto I marroni ma le cordate non vanno bene, comunque aspettiamo domani ma son scettico molto scettico.