Calciomercato Torino / Le giovanili tra Friuli e Milan, poi la Serie C: ecco chi è il talento classe ’99 Tommaso Pobega

In attesa dell’inizio del campionato, restano tante le incognite sul fronte mercato. Una però potrebbe presto trovare risposta. I granata hanno infatti inserito la quinta per Tommaso Pobega, centrocampista classe ’99 di proprietà del Milan ma in uscita in questa sessione di mercato. Vagnati si è quindi attivato per assicurarlo a Juric il prima possibile dopo le difficoltà riscontrate per Amrabat e Maggiore. La formula scelta per assicurarsi il gioiello dell’Under 21 è quella del prestito con i granata che vorrebbero l’opzione di riscatto, rifiutata però dal Milan che difficilmente si priverà del giovane talento in modo definitivo.

Toro: con Pobega fisicità e personalità assicurate a centrocampo

Fame e personalità, due caratteristiche che nonostante la giovane età, non mancano al triestino. In grado di stupire con la maglia dello Spezia, ha esternato grande senso del gol e fisicità da centrale di centrocampo. La doppietta siglata contro l’Islanda con l’Under-21 il 12 novembre 2020, ne è la riprova. Non è però l’unico ruolo che può ricoprire: impiegato anche da mezzala all’occorrenza, presenta la versatilità necessaria a stare al passo con l’idea di calcio portata avanti Ivan Juric. Un giusto mix quindi che, unito alla buona visione di gioco ed alla qualità nel tiro dalla media distanza, assicurano brillantezza e freschezza di manovra in un Toro che sta riscontrando parecchie difficoltà.

I primi calci con il San Luigi per poi arrivare al Milan

Nato a Trieste il 15 luglio del ’99, Tommaso Pobega tira i suoi primi calci al pallone con la maglia del San Luigi, per poi pssare alle giovanili della Triestina nel 2009. I quattro anni trascorsi nella squadra locale, gli permettono di farsi notale dal Milan, che lo acquista facendogli concludere la trafila delle giovanili. I rossoneri lo cedono poi in prestito alla Ternana in Serie C per introdurlo al calcio dei grandi nel 2018. L’esordio arriva ad ottobre contro il Renate, dove subentra alla vecchia conoscenza granata Giuseppe Vives. Primo segnale di un destino già scritto, che vede però il giovane passare prima dal Pordenone, fino ad arrivare allo Spezia nel 2020. Con i liguri raggiunge il record di reti (sei in venti presenze), rientrando poi dal prestito a fine stagione.

Tommaso Pobega (R) of Spezia Calcio is challenged by Sasa Lukic of Torino FC during the Serie A football match between Torino FC and Spezia Calcio.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-08-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Filippo Bull
Filippo Bull
1 mese fa

Se arriva ottimo,peccato solo in prestito secco,ma se nn riesci a piazzare nessuno che poi è il problema di tante società

Belotti posa con la terza maglia del Torino: le foto

Torino, oggi parla Juric: la conferenza pre-Atalanta dopo lo sfogo sul mercato