Il Comitato di difesa del Toro lancia la manifestazione: appuntamento oggi, 5 dicembre, alle ore 15: più di 50 club hanno già aderito

Si chiama “Il Toro non deve morire”, la manifestazione indetta dal Comitato di difesa del Toro per oggi, 5 dicembre, a soli due giorni dal 115° anniversario della fondazione del Torino. Si svolgerà a Torino a partire dalle ore 15 ed è rivolta a tutti i tifosi granata. Gli organizzatori si pongono come obiettivo quello di “difendere i valori che da sempre contraddistinguono i tifosi granata: orgoglio, unicità, passione, storia leggendaria, fratellanza. Valori che nel corso degli ultimi tre lustri sono stati minati alle fondamenta, valori che stanno scomparendo, che ci stanno portando giorno dopo giorno a divenire una tifoseria rassegnata, umiliata e divisa, destinata al declino ed all’oblio”. Il bersaglio, insomma, è la gestione del presidente Cairo, al quale viene esplicitamente chiesto di vendere la società. Sono più di cinquanta, i club che hanno aderito al Comitato e alla manifestazione, già anticipata da alcuni striscioni di contestazione comparsi davanti allo stadio Filadelfia.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-12-2021


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
7 mesi fa

Questa manifestazione non può che far del bene al Toro! Giocatori ed allenatore saranno inebriati ed elettrizzati da questa iniziativa e voleranno direttamente in Europa.

Andreas
Andreas
7 mesi fa

“difendere i valori che da sempre contraddistinguono i tifosi granata: orgoglio, unicità, passione, storia leggendaria, fratellanza. Valori che nel corso degli ultimi tre lustri sono stati minati alle fondamenta, valori che stanno scomparendo, che ci stanno portando giorno dopo giorno a divenire una tifoseria rassegnata, umiliata e divisa, destinata al… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
6 mesi fa
Reply to  Andreas

Io non credo che un de Laurentis, un percassi un lotrito, abbiano più soldi di cairo, penso solo, che in modi più o meno leciti, ma cairo non è certo un santo anzi, vogliano più di lui il bene della società e della squadra, per passione o interessi oppure entrambi… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
7 mesi fa

Leggo adesso : punto di ritrovo il Fila.

Mazzarri, ancora tu: dalla nottataccia di Lecce a Cagliari

Zima ha voglia di riscatto dopo l’Empoli: Juric gli conferma la fiducia