Millico convocato dall'Italia Under 19: può saltare il ritiro col Torino

Torino, Millico salta il ritiro? L’attaccante è tra i preconvocati per l’Europeo Under 19

di Andrea Piva - 28 Giugno 2019

Il ct dell’Italia Under 19 ha inserito Vincenzo Millico (e Freddi Greco) tra i preconvocati per l’Europeo: se sarà confermato salterà il ritiro di Bormio

Date certe circa il ritiro del Torino a Bormio non ce ne sono ancora: con il raduno anticipato al 4 luglio, infatti, la società granata anticiperà anche la partenza per la Valtellina (originariamente prevista per il 13 luglio) in modo che la squadra di Walter Mazzarri possa anticipare la preparazione nel caso in cui il 25 dovesse essere impegnata nell’andata del secondo turno preliminare di Europa League. A proposito del ritiro, è arrivata ora la notizia che, con ogni probabilità, Vincenzo Millico non ne prenderà parte. L’attaccante classe 2000 è stato infatti inserito dal ct dell’Italia Under 19 tra i preconvocati per l’Europeo di categoria che si svolgerà dal 14 al 27 luglio in Armenia.

Italia Under 19: con Millico convocato anche Greco

I venticinque calciatori convocati da Nunziata si ritroveranno da martedì 2 luglio a Coverciano per l’inizio del ritiro: il 9 luglio il ct diramerà l’elenco dei venti giocatori che rappresenteranno l’Italia nell’Europeo. Se Millico dovesse essere confermato, allora sarà inevitabilmente costretto a saltare la prima parte di preparazione estiva con il Torino e, se gli Azzurrini dovessero arrivare in finale, anche l’eventuale partita del debutto in Europa League.

Oltre a Millico, nell’elenco dei venticinque giocatori preconvocati da Nunziata c’è anche Jean Freddi Greco, il centrocampista classe 2001 originario del Madagascar (ma, ovviamente, con passaporto italiano) che il Torino ha acquistato dalla Roma come contropartita per liberare il direttore sportivo Gianluca Petrachi.

Convocati Italia Under 19 per l’Europeo

Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta), Simone Ghidotti (Fiorentina), Alessandro Russo (Genoa);

Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Gabriele Bellodi (Milan), Antonio Candela (Genoa), Gabriele Corbo (Bologna), Niccolò Corrado (Inter), Gabriele Ferrarini (Fiorentina), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Destiny Udogie Iyenoma (Hellas Verona);

Centrocampisti: Salvatore Esposito (Spal), Nicolò Fagioli (Juventus), Lorenzo Gavioli (Inter), Jean Freddi Greco (Torino), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Manolo Portanova (Juventus), Alessio Riccardi (Roma), Samuele Ricci ( Empoli);

Attaccanti: Davide Merola (Inter), Vincenzo Millico (Torino), Elia Petrelli (Juventus), Roberto Piccoli (Atalanta), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Eddie Anthony Salcedo Mora (Inter).

più nuovi più vecchi
Notificami
conbin
Utente
conbin

in bocca al lupo e speriamo faccia tesoro delle esperienze senza sentirsi arrivato. Ha ottime potenzialità, numeri non comuni ma ho sempre l’impressione che pecchi di supponenza. Nelle ultime uscite (ma anche subito prima dell’infortunio) ho visto un atteggiamento sbagliato in campo: pochissima corsa, tante lamentele, nessun recupero. Spero che… Leggi il resto »

TorinoGranata (ex GD)
Utente
TorinoGranata (ex GD)

copio e incolo alla lettera il tuocommento. supponente pur se ancora moccioso. ma ha piedi superiori. spero mazzar lo inquadri e lometta in riga. per il Toro ma anche per il bene del ragazzo che deve capire che al momento non è ancora nessuno