Izzo e Sirigu convocati in Nazionale: Mancini lascia ancora a casa Belotti

di Andrea Piva - 1 Febbraio 2019

Convocati Italia / Sono 32 i calciatori convocati dal ct Roberto Macini per lo stage della Nazionale del 4 e 5 febbraio: ci sono anche Izzo e Sirigu

Armando Izzo è stato convocato dal ct della Nazionale Roberto Mancini per lo stage di due giorni che si svolgerà a Coverciano lunedì 4 e martedì 5 febbraio. Per il difensore del Torino è il giusto premio dopo una serie di ottime prestazioni arricchite dal gol contro l’Inter che ha permesso alla squadra di Walter Mazzarri di vincere la partita. Izzo non è l’unico a essere stato convocato per lo stage della Nazionale: Mancini ha infatti chiamato anche il portiere Salvatore Sirigu. Tra i 32 convocati non ci sono invece né Andrea Belotti, né Simone Zaza.

Convocati Italia: allo stage anche Izzo e Sirigu

Qui di seguito la lista dei trentadue convocati da Mancini per lo stage della nazionale:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Giorgio Chiellini (Juventus), Andrea Conti (Milan), Domenico Criscito (Genoa), Mattia De Sciglio (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Roberto Inglese (Parma), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

più nuovi più vecchi
Notificami
AT72
Utente
AT72

Questa é la conseguenza per aver venduto l’unico giocatore in grado di farlo segnare (Ljajic)… Due delle tre punte italiane che si giocavano la maglia (Belotti, Immobile e Zaza) rovinate da questa scelta. Sono contento solo per la perdita di valore e per la società che tanto non avrebbe mai… Leggi il resto »

tric
Utente
tric

Scambiare Belotti con Lasagna potrebbe funzionare solo se uno ha fame e possiede del ragù.

T
Utente
T

Ma… secondo me Mancini sbaglia. Il centrocampo mi sembra un po’ leggerino. Un mediano incontrista tosto come Belotti ci poteva stare benissimo.

X