Coppitelli: “Sconfitta che brucia, i quarti erano alla nostra portata”

di Andrea Piva - 19 Marzo 2019

L’allenatore della Primavera del Torino, Federico Coppitelli, ha commentato la sconfitta che è costata l’eliminazione dei granata dal Viareggio

Al termine di Fiorentina-Torino 4-2, il tecnico granata Federico Coppitelli ha commentato la sconfitta che ha costretto la sua squadra ad abbandonare il Torneo di Viareggio agli ottavi di finale. “Oggi non serviva qualcosa di speciale per passare il turno, penso che i quarti di finale fossero alla nostra portata, per questo dispiace essere eliminati” ha dichiarato l’allenatore del Toro al termine del match.

Coppitelli: “Globalmente sono soddisfatto”

“Nonostante tutto è una sconfitta che brucia, non è mai bello uscire da un torneo – ha continuato Coppitelli – Oggi mettendo da parte i pazzeschi errori individuali che abbiamo commesso non abbiamo neanche fatto una cattiva gara. Per come abbiamo voluto interpretare il torneo avevamo messo in conto che potevamo non arrivare in fondo al torneo. Detto ciò, mi ritengo globalmente soddisfatto: ho ottenuto delle indicazioni importanti per il futuro”.

più nuovi più vecchi
Notificami
rotor
Utente
rotor

Che senso ha questo torneo con le squadre decimate dalle chiamate in nazionali varie,L’unica utilita’ che ha avuto indicazioni su quelli da segare ,

ColorG
Utente
ColorG

Si, hai ragione.
Diciamo che ora sa su chi può contare, titolari a parte.
Inoltre ha potuto conoscere da vicino i 2 ragazzi in prestito, che essendo dei 2001, potrebbero fare la Primavera l’anno prossimo.

Pedric
Utente
Pedric

Diplomatico