Dalla Spagna: l’Uefa può bocciare il Milan, per l’Europa potrebbe bastare l’ottavo posto

29
Suso Milan
CAMPO, 16.1.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 20.1 giornata di Serie A, TORINO-MILAN, nella foto: Suso

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, nella prossima stagione il Milan potrebbe essere escluso dalle coppe europee. Un caso Parma bis?

Il Milan potrebbe essere escluso dalle coppe europee nella prossima stagione. A rivelarlo è il quotidiano spagnolo Marca, secondo cui a Nyon non sarebbero propensi ad accettare richiesta di voluntary agreement presentata due settimane fa dall’amministratore delegato rossonero, Marco Fassone. Sempre secondo quanto riportato dal giornale iberico, il passaggio del club da Silvio Berlusconi a Yonghong Li risulterebbe poco chiaro e il piano di sviluppo commerciale sarebbe troppo legato ai risultati sportivi della squadra: fattori, questi, che potrebbero escludere il Milan dalle coppe europee nella prossima stagione e che, allo stesso tempo, potrebbero favorire il Torino. Se quanto ipotizzato da Marca dovesse verificarsi, alla squadra granata potrebbe anche bastare l’ottavo posto in classifica per qualificarsi all’Europa League. La stessa cosa accaduta nel 2014 in seguito al caso Parma (all’epoca la squadra di Gian Piero Ventura arrivò settima, dietro ai crociati, ma per le coppe continentali c’era un posto in meno rispetto a ora).

Quella ipotizzata dal quotidiano spagnolo è però una soluzione estrema e, ad oggi, sembra difficile che l’Uefa possa decidere effettivamente di adottarla. Si potrà capire qualcosa in più quando da Nyon decideranno cosa fare con la richiesta di voluntary agreement presentata dal Milan. Certo è che lo spettro del mancato ottenimento della licenza Uefa è tornato ad aleggiare sulla serie A e, ancora una volta, riguarda una concorrente del Torino per l’Europa. Ma per non correre il rischio di rivere altri mesi fatti di attese per le sentenze come avvenne proprio nel 2014, c’è da augurarsi che la squadra di Sinisa Mihajlovic termini il campionato davanti e non dietro al Milan: domenica a San Siro c’è già l’occasione per il sorpasso. Un’occasione da non sprecare.

più nuovi più vecchi
Notificami
gam66
Utente
gam66

Dai che facciamo 2 su 2 in Europa per le cazzate degli altri ???

ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Ma perchè scrivete certi titoli dannosi? Solo a leggerlo, Cairo si è già rimesso il portafoglio nella giacca per gennaio…

Joel19
Utente
Joel19

Ottavo posto???…..e chi ci arriva!!!