Dazn, sospendere abbonamento: come fare per interromperlo

Stop allo sport? Con Dazn si può sospendere l’abbonamento

di Giulia Abbate - 19 Marzo 2020

Chi ha un abbonamento Dazn può metterlo in pausa: ecco come fare e in quali occasioni è possibile sospenderlo. E per riattivarlo?

Mentre Sky gli abbonati ha scelto di risarcirli permettendo loro di usufruire di tutta l’offerta (anche quella non compresa nel proprio pacchetto) senza costi aggiuntivi, anche Dazn mette a disposizione gli strumenti per non sprecare il proprio abbonamento in questo periodo di stop al calcio e allo sport dovuto al coronavirus. Come previsto dal regolamento di Dazn, infatti, ogni utente ha la possibilità di “mettere in pausa” il proprio abbonamento per non perdere i soldi. Una pratica da sempre prevista dall’azienda televisiva ma che mai come in questi giorni torna utile. Ma quando posso sospendere davvero il mio abbonamento? Per quanto tempo? E soprattutto come faccio a metterlo in pausa e a riattivarlo? Andiamo con ordine e vediamo come funziona il servizio offerto da Dazn.

Quando sospendere l’abbonamento Dazn?

Se si ha un abbonamento attivo i passi per arrivare a sospenderlo sono davvero pochi e molto semplici. Tuttavia, prima di vedere come fare, è necessario comprendere quando è possibile farlo. In particolare, si può mettere in pausa il proprio abbonamento se è stato acquistato direttamente online sul sito oppure con carta di credito o circuito Paypal.

Al contrario, non sarà possibile usufruire di questa opzione se l’acquisto del proprio pacchetto è stato effettuato tramite l’offerta di un partner commerciale di Dazn o se si sta pagando l’abbonamento tramite circuiti differenti da quelli elencati.

Dazn: come sospendere l’abbonamento?

Sospendere l’abbonamento, come anticipato, è molto semplice. Basterà accedere alla propria area personale “Il mio Account” e selezionare “Metti in pausa o sospendi l’abbonamento”. A questo punto, seguendo la procedura guidata l’esito sarà immediato. E per riattivarlo?

Durante la procedura di richiesta di sospensione del proprio abbonamento verrà richiesto l’inserimento della data di riattivazione del medesimo. Fino a quel momento, i pagamenti saranno sospesi (non viene richiesto alcun costo aggiuntivo) e si riattiveranno solo alla data indicata. Va poi specificato, tuttavia, che dalla propria area personale è possibile riattivare in qualsiasi momento il proprio pacchetto (basterà cliccare su riattiva abbonamento) o cambiare la data di riattivazione considerando però il limite massimo di 4 mesi.