Emiliano Moretti e il Torino: i sei anni in granata del difensore

L’arrivo tra lo scetticismo, l’urlo di San Siro, la fascia da capitano: i sei anni di Emiliano Moretti

di Veronica Guariso - 22 Maggio 2019

Stagione 2014-2015: Europa League, derby, la fascia da capitano, la Nazionale e il gol all’Inter

E’ probabilmente la stagione più ricca di emozioni quella del 2014-2015. il Toro gioca infatti l’Europa League, partendo dal terzo turno preliminare e riuscendo ad arrivare fino agli ottavi, con la vittoria contro il Bilbao al San Mames come prima squadra ad aver battuto il club basco in casa. Non è però l’unica nota lieta dell’anno: il Torino riesce infatti anche a vincere il derby della Mole dopo 20 anni, con le reti di Quagliarella e Darmian.

Moretti, nonostante il passato in bianconero non si risparmia e si lascia andare ad un’esultanza ricca di sentimento. Per lui però arriva anche un altro momento speciale: indossa per la prima volta la fascia da capitano sul braccio, nella sfida di andata contro l’Udinese, con il Toro che vince per 1-0.

La stagione resta però memorabile anche per un altro evento clou che lo coinvolge: Moretti è l’autore del gol della vittoria contro l’Inter a San Siro segnato al 94′, che decreta la sconfitta dei neroazzurri al Meazza dopo 27 anni dall’ultima volta. Ottiene anche la convocazione in Nazionale all’età di 33 anni, giocando due partite, che lo rendono il giocatore più anziano ad aver esordito in Azzurro, E’ sicuramente l’anno più speciale in granata per lui.

Stagione 2015-2016: 100 presenze in granata e 500 in carriera

Il campionato 2015-2016 è l’ultimo con Giampiero ventura a guidare il Torino, con grande contestazione da parte dell’ambiente dopo la sconfitta per 4-0 nel derby di Coppa Italia ed i conseguenti risultati in Serie A, che segregano i granata in 12a posizione.

Per Moretti resta una stagione ricca di traguardi però, che lo vede segnare il gol dell’ex contro la Fiorentina alla seconda giornata, che innesca poi la rimonta del Toro, vincitore per 3-1 contro la Viola. Raggiunge poi le 100 presenze con la maglia granata il 5 dicembre 2015, contro la Roma e 500 partite giocate da professionista. La sua presenza è ormai costante ed è riuscito ad entrare nei cuori dei tifosi.

(continua a pagina 3)

6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
musk
musk
1 anno fa

Un orgoglio tifare una squadra con un titolare in difesa di 38 anni, solo noi. Grandissimo Emiliano Moretti. La Roccia.

Zaccarelli
Zaccarelli
1 anno fa

” esordisce il 17 agosto in coppa Italia” …si é vero ma in quel caso perdemmo 1 a 2 ( gol di Ciro) e non vinto 4 a 1 .
Io purtroppo c’ero ( avevo fatto le vacanze a luglio….
Mi andava di fare il pistino stasera…

tore110
tore110
1 anno fa

Uno di noi Emiliano , ripeto un capitale umano che deve restare in società .