Ferrero: “Cairo? Credo si sia pentito di aver ceduto Quagliarella”

di Redazione - 19 Marzo 2019

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha commentato il momento d’oro di Quagliarella: “E’ felice” E su Cairo e il Torino…

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha commentato ai microfoni di RMC Sport il momento magico di Fabio Quagliarella, l’ex Torino che in blucerchiato sta vivendo una seconda giovinezza, ben testimoniata dal primo posto nella classifica cannonieri di Serie A. Proprio riguardo all’arrivo dell’attaccante sotto la Lanterna dal club granata, il patron romano racconta: “Sono fiero di averlo preso. Perdemmo a Bologna, poi chiamai Cairo. Credo si sia pentito di averlo dato via. Quagliarella è felice, si allena, fa il calciatore vero. Non si è mai montato la testa ed ecco i risultati”.

Ferrero sull’Europa: “La mia Samp se la merita”

Riguardo alla corsa Europa, Ferrero commenta: “Ce la meritiamo. E’ lo stimolo per i calciatori. Abbiamo un grande allenatore, Giampaolo, che rimarrà con noi. Sono stato attaccato anche quando ho preso lui. Ha due anni di contratto ed è roba mia”.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

A livello tecnico non si discute, decisamente superiore ai Vari Amauri Zaza Niang e (con rammarico) Gallo. Sul lato umano effettivamente alcuni suoi atteggiamenti in campo lasciavano decisamente a desiderare x noi tifosi. La mia modestissima opinione è che lui Immobile e Liajic sono stati (tecnicamente) i migliori attaccanti avuti… Leggi il resto »

Lovi
Utente
Lovi

quagliarella amauri zaza… solo pensare di portarli al Toro fu una eresia

Lovi
Utente
Lovi

come manca quagliarella che faceva gol e non esultava o chiedeva scusa, come manca vederlo scazzato e mandare a fare in colon i suoi compagni. un vero esemplare da effecì