I precedenti di Genoa-Torino / Su 54 sfide si sono registrate 12 vittorie del Toro, 15 pareggi e 27 successi per i rossoblù

La vittoria della squadra di Ivan Juric ottenuta contro il Napoli ha dato grande entusiasmo a tutto l’ambiente granata. A testimoniarlo è il fatto che per la partita di sabato a Marassi il settore ospiti è sold out, e ovviamente Rodriguez e compagni vogliono cavalcare questa onda di positività e non vogliono fermarsi. Per questo stanno cercando di preparare nel miglior modo possibile la partita contro il Genoa. Una sfida complicata e piena di insidie. Il Grifone infatti, è reduce da quattro risultati utili consecutivi. In più c’è da ricordare che la squadra di Alberto Gilardino in casa sta mantenendo un ottimo rendimento. Nel suo stadio il Genoa è riuscito a mettere in difficoltà anche grandi squadre come Roma, Inter e Juve, giusto per fare qualche esempio. E neanche il bilancio dei precedenti può rasserenare i granata in vista della sfida in programma sabato pomeriggio. Fino ad ora le sfide in Serie A tra il Genoa e il Toro in terra ligure sono state 54 e il bilancio è di 12 successi per i granata, 27 quelli per i liguri e 15 pareggi.

Genoa-Torino, il 3-2 per i liguri che risale al marzo del 2016

Un precedente che vale la pena ricordare, in quanto riporta alla memoria una partita molto combattuta, è quello che andò in scena il 13 marzo 2016. In quel periodo sulla panchina dei liguri c’era Gian Piero Gasperini, mentre l’allenatore del Toro era Gian Piero Ventura. Dopo un quarto d’ora dal fischio d’inizio i granata si erano portati avanti 0-2 grazie a una doppietta messa a segno da Ciro Immobile. Ma poi, i due gol di Alessio Cerci, di cui uno arrivato su calcio di rigore, e la rete di Luca Rigoni hanno ribaltato il risultato. Facendo ingoiare al Toro un boccone molto amaro.

L’ultimo successo dei granata in casa del Genoa

Invece se si va a cercare l’ultima vittoria del Toro contro il Genoa in casa dei rossoblù bisogna tornare al 4 novembre 2020. In quel periodo i granata guidati da Marco Giampaolo stavano attraversando un momento molto difficile e anche i genovesi allenati da Rolando Maran non navigavano in buone acque. Quella partita finì 1-2 per i granata. A sbloccare il match fu Sasa Lukic dopo solo 10 minuti di gioco. Poi autogol di Luca Pellegrini e Toro avanti 0-2. Infine, a pochi secondi dal triplice fischio, arrivò il gol del Genoa grazie a Gianluca Scamacca, rete che però non servì a niente ai fini del risultato.

Nel marzo del 2022 l’ultimo precedente

Per concludere, l’ultimo precedente tra i genovesi e il Toro che si è disputato a Marassi risale al 18 marzo 2022. Ad avere la meglio fu il Genoa, che si impose 1-0 sui granata con la rete di Manolo Portanova. Ad allenare i granata c’era già Juric, mentre il tecnico dei liguri era Alexander Blessin. Il prossimo Genoa-Toro sarà tutta un’altra storia. Una sfida nella quale gli uomini di Gilardino vorranno tornare a conquistare i 3 punti dopo aver sfiorato la vittoria contro il Bologna e i granata vorranno vincere una sfida che Juric ha definito decisiva.

Curva del Genoa
Curva del Genoa
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-01-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giogranata
giogranata
1 mese fa

Sicuramente domani il Torino è chiamato ad una prova di maturità che altre volte, in questa stagione, ha fallito. Mi riferisco ai match avuti contro Bologna e Fiorentina, sempre in trasferta è sempre dopo ottimi risultati avuti in precedenza. Spero che domani il trend venga cambiato. Una vittoria significherebbe molto… Leggi il resto »

Genoa-Torino: dove vedere la partita in tv e in streaming

Juric esalta il nuovo Milinkovic-Savic: “Era grezzo, ora sta crescendo”