Da Vojvoda a Sanabria: come hanno giocato i protagonisti del Torino nelle gare di qualificazione

Settima giornata di qualificazione agli Europei 2024: il Torino ha visto scendere in campo Mergim Vojvoda con il Kosovo e Nikola Vlasic con la Croazia. Il primo è stato protagonista della vittoria per 3-0 in casa dell’Andorra, che tiene dunque accese delle flebili speranze per un posto nel torneo. Il secondo, invece, ha perso in casa contro la Turchia di Vincenzo Montella, per 1-0. Per il trequartista, che ha preso il posto del viola Brekalo, solo una scarsa mezzora nel secondo tempo in cui non è mai stato pericoloso. Continua il momento no dell’ex West Ham, che da quando ha fatto ritorno in granata non è mai riuscito a confermarsi sui livelli della passata stagione. I turchi guadagnano così il primo posto in solitaria nel girone, a +3 dalla formazione di Dalic.

Sanabria accusato di aver sputato a Messi

Terzo e utlimo protagonista, ma non per importanza, è stato Antonio Sanabria. Nella notte il Paraguay ha affrontato i campioni del mondo dell’Argentina per la qualificazione al Mondiale 2026, uscendo sconfitto dalla gara. L’attaccante del Torino è stato al centro di polemiche per un battibecco con Lionel Messi ed è stato accusato di avergli sputato (guarda qui il video dell’episodio).

Antonio Sanabria of Torino FC gestures at the end of the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-10-2023


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
1 mese fa

Sanabria gli ha sputato sugli scarpini, per pulirglieli. Il massimo che può discutere con Messi.

Quanto affetto per Lazaro e Tameze: foto e autografi allo store di PlanetPay365

Scommesse, Fagioli dà il via alle indagini: la lista dei coinvolti può espandersi