Vincere significherebbe continuare a lottare per l’Europa e quello è il traguardo che può segnare il destino del croato.

Sono tanti i rimorsi del Torino legati alla sconfitta contro l’Empoli. In primis quelli inerenti ai tanti, forse troppi, punti persi contro squadre di medio-bassa classifica; e poi anche il rimpianto di non aver vinto in un turno in cui due dirette concorrenti come Fiorentina e Lazio non hanno raccolto nemmeno un punto. Sono tutti discorsi che devono caricare la squadra in vista del derby del prossimo weekend, in cui i granata si giocano davvero tanto. Più di tutti, a giocarsi qualcosa sabato, è Ivan Juric.

I dubbi sul futuro

Come si sa il tecnico croato ha mantenuto il dubbio sul proprio futuro, affermando che avrebbe rinnovato solo in caso di Europa. E dato che per potersi qualificare bisogna iniziare a fare punti sin da subito, il derby rappresenta di già un crocevia importante. Il bilancio di Juric nei derby è chiaro: 5 partite giocate, 4 sconfitte e un solo pareggio. Troppo poco, all’interno di una partita che i tifosi sentono eccome. Per questo motivo, in quella che potrebbe essere la sua ultima stracittadina, l’allenatore croato ha l’obbligo di portare a casa un risultato positivo, soprattutto in un momento in cui i bianconeri fanno molta fatica.

Il derby può essere un nuovo capitolo

La partita di sabato, dunque, potrà già essere quasi del tutto decisiva: in caso di sconfitta, i sogni europei del Torino svanirebbero quasi del tutto e Juric si allontanerebbe dalla panchina granata per la prossima stagione; in caso di pareggio o vittoria, invece, Buongiorno e compagni rimarrebbero in corsa e il tecnico “sistemerebbe” il rapporto con i tifosi e con il presidente, che ormai da anni chiede a gran voce la vittoria contro i rivali. Ci sono tanti “se”, ma la verità è che la partita di sabato dirà davvero tanto di questa e soprattutto della prossima stagione del Torino.

Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-04-2024


46 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cereser59
Cereser59
1 mese fa

Con i suoi tentennamenti fasulli (in realtà se troverà qualcuno che gli dia 2 ml di euro all’anno come a Torino se ne andrà a prescindere) Juric sta facendo l’assist perfetto per Cairo, che avrà l’alibi per non fare ciò che detesta, cioè programmare un mercato serio. Il derby non… Leggi il resto »

Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)

Caro Mammana, scusi la domanda, negli ultimi 19 anni e rotti Lei seguiva gia’ il Torino FC? Perche’ a cio’ che risulta a me ( e penso anche alla maggior parte dei tifosi Granata) mai e dico mai , e poi addirittura A GRAN VOCE, il ratto maledetto GTDC, ha… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Pedric
1 mese fa

Quel termine in questo caso, suona come assolutorio, cioè fa pensare ad uno che più che non vuole non può, proprio perché si tratterebbe di un pi … cio. Purtroppo però non è cosi e il termine corretto sarebbe un altro, ma pretendere che il lecca balaustre dica una cosa… Leggi il resto »

urto (andrea)
1 mese fa

ce lo toglieremo di torno solo in orizzontale

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  urto (andrea)

Arriverà anche quel momento

oldtg
oldtg
1 mese fa

Questo derby lo vinciamo, me lo sento. Un gol lo fa Bellanova che deve farsi perdonare la cavolata di Empoli. L’ altro lo fa Zapata. Vinciamo 2 a 1.

mas63simo
1 mese fa
Reply to  oldtg

🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 sei spiritoso!

Zapata-Bellanova vs Vlahovic-McKennie: è sfida tra le migliori coppie gol del campionato

Torino, il punto sul rientro di Ilic in vista del derby