Domenica Ivan Juric ritrova Simone Inzaghi: l’allenatore nerazzurro è la vera e propria bestia nera del tecnico croato

Domenica mattina, a San Siro, il Torino farà visita ai neo campioni in carica dell’Inter. Sarà una sfida piena di motivazioni e ambizioni per i granata, che non solo vorranno rovinare in parte la festa dei nerazzurri, ma andranno alla ricerca di una vittoria che possa ancora garantire le ultime speranze per una qualificazione in Europa che ormai sembra utopica. Pieno di motivazioni sarà anche Ivan Juric, che ritroverà Simone Inzaghi. L’allenatore piacentino è a tutti gli effetti la bestia nera del croato e allo stesso tempo il tecnico sfidato più volte. Il bilancio di Juric, però, è nettamente negativo: 1 vittoria, 3 pareggi e addirittura 9 sconfitte. L’obiettivo di domenica dunque è chiaro, e sarà quello di trovare un metodo per invertire il trend.

Al Torino solo un pareggio

Quella di domenica sarà la sesta volta in cui i due allenatori si sfidano con Torino e Inter, e proprio con i granata Juric ha avuto più difficoltà a fronteggiare Inzaghi. In 5 partite infatti è arrivato al massimo un solo pareggio, quello della stagione 2021/2022; per il resto solo sconfitte che – seppur tutte di misura tranne l’ultima – hanno comunque reso negativo il bilancio tra i due. Al Verona la situazione sembrava essere migliore, con il croato che ha avuto in una delle 4 partite in cui sono stati contro, riuscendone a pareggiare un’altra. Infine, con il Genoa la situazione era molto simile a quella vissuta attualmente sotto la Mole: 4 partite, un pareggio e tre sconfitte nette. Le sfide tra Juric e Inzaghi sono sempre state ricche di spettacolo, gol e calcio ad alti livelli; la sensazione, però, è che l’allenatore scambierebbe volentieri una di queste caratteristiche per una vittoria già domenica.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-04-2024


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
23 giorni fa

Ma esiste anche una bestia bianca o sono tutte nere?

tric
23 giorni fa

Ma si gioca alle 12.30? Qui di fianco è scritto alle 15…..

Sangueblu
23 giorni fa
Reply to  tric

L’Inter alle 12.30, il toro alle 15.00

James 75
James 75
23 giorni fa
Reply to  Sangueblu

😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Sangueblu
23 giorni fa

Ma Brescianini farebbe schifo?

James 75
James 75
23 giorni fa
Reply to  Sangueblu

Molto meglio di altri fidati

Verso l’Inter: Rodriguez potrebbe giocare sulla fascia sinistra

Difese rocciose, primi tempi senza gol subiti: Inter-Torino è la gara dell’attenzione