Le prestazioni troppo diverse tra casa e trasferta di Belotti non sono piaciute a Juric, che lo ha rimproverato in conferenza

Ivan Juric ha colpito ancora e questa volta nel centro del suo mirino ci è finito Andrea Belotti. Vittima rara dei suoi allenatori, data la propensione al sacrificio e alla lotta fino all’ultimo in campo, è questa volta diventato oggetto di critiche aspre da parte del croato, deluso dal suo rendimento soprattutto per quanto riguarda le partite fuori casa. E non ha poi tutti i torti: lontano dal Grande Torino, in questa stagione, il Gallo ha alzato la cresta solamente nel derby di ritorno.

Juric sprona Belotti con le critiche: “Fuori casa è inesistente”

Che Juric non abbia peli sulla lingua si sa e lo ha dimostrato ancora una volta: “Belotti? Lui in casa fa certe partite e fuori casa è inesistente. In casa diventa un grandissimo attaccante, fuori molto meno”. Parole dure, quelle del tecnico, che ha sottolineato quanto sia diverso il rendimento del capitano granata. Ha quindi esplicitato ciò che vuole da lui per le restanti partite: “Quello che mi aspetto da lui è che anche fuori casa giochi come contro l’Inter, con una grinta superiore e un atteggiamento diverso”.

E le delusioni in Nazionale…

Per la prima volta da quando è al Toro, Belotti rischia di non andare in doppia cifra. Un segnale importante per lui, di solito impeccabile ma non quest’anno. Anche in Nazionale la fortuna sembrerebbe avergli voltato le spalle. Juric ha commentato così la sua avventura in Azzurro: “In Nazionale si aspettava qualcosina in più, è una botta in generale“. Ciò che differenzia il campione dal semplice giocatore è la capacità di trarre il meglio anche da queste situazioni, trasformandole in motivazione ed è ciò che dovrà fare Belotti.

Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-04-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
1 mese fa

a mio parere Juric entra troppo a gamba tesa in certi discorsi,se ci aggiungiamo che non padroneggia del tutto l’italiano rischia di essere in parte frainteso,usa termini che non coincidono esattamente con quello che intende, a volte sembra dire il contrario di quello che aveva affermato in precedenza anche per… Leggi il resto »

Funambolo
Funambolo
1 mese fa
Reply to  Jones

Beh, queste sono le risposte ai giornalisti. Coi giocatori si sente tutti i giorni e ha tutto il tempo di parlare faccia a faccia senza equivoci, per fortuna.

Juric, l’apprezzamento a Cairo: “Lavoro con autonomia, è già qualcosa”

Salernitana-Torino, i convocati: Juric ne perde un altro