Juventus-Torino: ai bianconeri il doppio dei rigori rispetto ai granata

Juventus-Torino, i rigori sorridono ai bianconeri: quasi il doppio dei granata

di Andrea Flora - 1 Maggio 2019

Juventus-Torino, per il derby pesano anche i rigori: i bianconeri ne hanno avuti quasi il doppio rispetto ai granata in questa stagione

In vista del derby della Mole di venerdì sera inizia il confronto e l’analisi delle due squadre e del loro andamento nel corso della stagione verso il big match. Uno dei tanti elementi in analisi in vista della stracittadina è il peso e la quantità dei rigori a favore o contro assegnati fino a questo momento in campionato. I numeri parlano di un netto vantaggio dei bianconeri per quel che riguarda il conto dei rigori a favore assegnati fino a questo momento: 8 a favore di cui 7 realizzati, l’unico sbagliato fu quello contro il Chievo da Ronaldo parato da Sorrentino. Il Torino invece ha ottenuto 5 rigori a favore e li ha sfruttati tutti, l’ultimo quello di Belotti contro il Milan. Contro il dato rimane in favore della Juventus: solo 4 assegnati contro con 2 reti subite; mentre per i granata 5 i rigori contro di cui realizzati “solo” tre.

Juventus-Torino: il peso dei rigori per i bianconeri

Per la Juventus i rigori ottenuti nel corso di questa stagione hanno permesso alla formazione di Allegri di ottenere 9 punti sui 24 in totale grazie al peso e al periodo della partita in cui sono stati segnati. Contro Lazio, Sampdoria e Torino i rigori per i bianconeri hanno permesso di ottenere tre vittorie. In tutte e tre le partite l’autore del gol è Cristiano Ronaldo. Per quanto riguarda gli altri rigori, 2 sono serviti alla Juventus per ottenere un momentaneo pareggio: contro Milan ed Empoli e gli ultimi due segnati ed assegnati invece hanno reso il risultato solo più rotondo per i bianconeri, contro Udinese e Fiorentina.

Juventus-Torino: il peso dei rigori per i granata

In casa granata, dei cinque rigori a favore ricevuti, soltanto in una occasione hanno contribuito in maniera determinante a portare a casa la vittoria finale. Il Torino ha potuto ottenere la vittoria finale nella partita contro il Genoa al Grande Torino, ribaltando la gara dopo essere andati sotto. Nei casi successivi invece i rigori conquistati hanno portato o ad un pareggio finale o ad una vittoria più larga o in un solo caso è stato ininfluente: nel 3-1 casalingo subito contro il Napoli.

Contro la Lazio nel girone d’andata dopo essere passati in vantaggio con un rigore, la squadra di Simone Inzaghi ha riagguantato i granata nella ripresa fermandoli sull’1-1 definitivo. Contro Milan e Sampdoria invece i rigori hanno reso più netta e schiacciante la vittoria. Tutti i tiri dal dischetto sono stati effettuati e segnati dal capitano, il Gallo Belotti.

più nuovi più vecchi
Notificami
ToroTo
Utente
ToroTo

Be’, all’ultimo derby ce n’erano due per noi (non dati) e uno per loro (dato). Per non parlare dei tanti negatici negli anni.

Andreas
Utente
Andreas

che fastidio la foto! Mi ha ricordato l’atteggiamento di Ronaldo su Ichazo dopo il rigore. Avevo voluto felicemente rimuoverlo!

Roby65(Filasempre)
Utente
Roby65(Filasempre)

Ma pensa