Parla Eduardo Chiacchio, avvocato del Torino: “Incomprensibile la scelta di non rinviare la partita contro la Lazio”

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato Eduardo Chiacchio, l’avvocato del Torino che ha depositato in queste ore il preannuncio di ricorso presso il Giudice Sportivo sulle cause di forza maggiore che hanno impedito al club granata di disputare la partita contro la Lazio. “Per ogni ricorso è necessario che la società faccia arrivare un preannuncio. Oggi abbiamo inviato anche una Pec alla Lazio per informarla. Si tratta di un atto formale, ma indispensabile perché possa essere inviata la procedura di ricorso”. Sulla possibilità del 3-0 a tavolino, che il Giudice Sportivo potrebbe infliggere: “Ci auguriamo che non applichi la sanzione della sconfitta a tavolino, ma consenta di giocare. Se il Torino fosse partito sarebbe stato penalmente perseguibile? Penso che non potevano muoversi dalla città di Torino. È chiaro che sarebbero stati perseguibili sotto ogni punto di vista”.

Chiacchio su Torino-Sassuolo: “Il rinvio non l’ha chiesto il Toro”

Chiacchio ha proseguito: “Bisogna fare chiarezza: il Torino non ha mai richiesto che la gara col Sassuolo fosse rinviata. Si è trattata di una decisione autonoma, stabilita dal presidente della Lega. Sappiamo che per il protocollo era necessario avere 10 giocatori contagiati, il Torino ne aveva 8 e il presidente ha deciso così. La situazione non è cambiata per la gara con la Lazio. I calciatori non potevano uscire di casa. E ancora peggio con atto autonomo il presidente della Lega ha deciso di rinviare la partita di domenica scorsa e siamo rimasti attoniti quando abbiamo visto che la trasferta di Lazio Torino non ha avuto il rinvio”.

Tomas Rincon e Joaquin Correa
Tomas Rincon e Joaquin Correa
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-03-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric (@tarcisio-ricca)
9 mesi fa

Ce lo auguriamo proprio, perchè speriamo che malafede ed idiozia non imperino.

manolopestrin
manolopestrin (@manolopestrin)
9 mesi fa

Forse bisogna leggere la faccenda come un incentivo per dare lavoro alla categoria degli avvocati…

maurone
maurone (@maurone)
9 mesi fa
Reply to  manolopestrin

Come dimostra la lunghezza dei nostri processi gli avvocati lavoro ne hanno più di quanto ne possano fare. Certo che se poi i giudici sono manovrati da Lotito, scibilia, Delpino, Gravina ……..

maurone
maurone (@maurone)
9 mesi fa

Io mi auguro invece che questi deficienti vadano sino in fondo, diano il 3-0 alla Lazio, il punto di penalizzazione e contemporaneamente annuncino la non perseguibilità della Lazio per i fatti dell’andata. Credo che in tal modo riuscirebbero a perdere quella già minima credibilità che hanno e che la gente… Leggi il resto »

Torino, presentato il preannuncio di ricorso: è UFFICIALE

Lazio-Torino è costata 70 mila euro: il prezzo di una partita fantasma