Adem Ljajic al Torino gioca con il contagocce ma per sua fortuna non ha perso la nazionale: questa sera con la Serbia sfiderà la Nigeria di Joel Obi

Meno male che c’è la Nazionale. Non siamo nelle mente di Adem Ljajic, ma è ipotizzabile che questo pensiero sia balenato nella mente del trequartista del Torino in almeno un paio di occasioni in questi ultimi giorni. Da quando Walter Mazzarri ha sostituito Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Torino, il fantasista serbo ha visto il campo con il contagocce, giocando solamente un paio di spezzoni di partita contro il Verona e contro la Fiorentina: troppo poco per chi avrebbe dovuto essere una pedina fondamentale di questa squadra. Per sua fortuna, nonostante le poche presenze in campionato negli ultimi mesi, il ct della Serbia Mladen Krstajić non sembra intenzionato a volere rinunciare a lui: Ljajic è stato ugualmente convocato dalla propria nazionale e, dopo l’ottima prova contro il Marocco, questa sera spera di essere nuovamente in campo contro la Nigeria di Joel Obi.

Un Niang da Toro per battere la Bosnia di Pjanic

Se quella tra Adem Ljajic e Joel Obi sarà una sorta di amichevole in famiglia, quella tra M’Baye Niang e Miralem Pjanic ha invece il sapore di derby. Il numero 11 granata con il suo Senegal sfiderà la Bosnia del centrocampista del della Juventus. Il commissario tecnico della selezione africana, Aliou Cissé, spera questa sera di poter contare su un Niang in formato da derby (inteso per come i tifosi del Toro vorrebbero che venisse interpretato dai calciatori granata) per poter avere la meglio nella sfida contro una Nazionale tosta, dotata di qualche buona individualtà, come lo è quella bosniaca.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
4 anni fa

Ma il berlinguer non gioca in nessuna selezione? Manco quella sarda? Strano.

Edera, è il momento di essere protagonista: titolare con l’Under 21 e pronto a prendersi il Toro

Torino, dal Filadelfia: De Silvestri ancora a parte