Finisce 1-1 l’amichevole tra la Germania e la Serbia: Sasa Lukic è entrato nel secondo tempo al posto del laziale Sergej Milinkovic-Savic

Contro la Germania, Sasa Lukic ha giocato mezz’ora di buon livello, entrando al 62′ al posto del centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic-Savic. In attesa che le qualificazione all’Europeo del 2020 inizino, la Serbia ieri ha affrontato in amichevole a Wolfsburg la nazionale tedesca: 1-1 il risultato finale con vantaggio ospite al 12′ con Jovic e pareggio dei padroni di casa al 69′ Goretzka. Germania-Serbia è stata certamente una partita divertente con entrambe le squadre che hanno creato un gran numero di occasioni da rete: clamorosa quella fallita da Adem Ljajic sul parziale di 0-1. Il fantasista, ancora di proprietà del Torino, da solo davanti al portiere ha sparato alto il pallone del possibile 0-2.

Lukic vicino al gol in Serbia-Germania

Ma un’occasione per scrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori nel finale l’ha avuta anche Lukic: il centrocampista granata, in pieno recupero, ha visto però un ottimo ter Stegen respingergli la conclusione. La prestazione del numero 7 del Torino è stata comunque sufficiente, anche se in occasione del gol tedesco si fa dribblare con troppa facilità al limite dell’area da Goretzka che poi calcia il pallone in fondo alla rete.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-03-2019


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa

Decisamente strano che Ljajic sia titolare in una delle nazionali più forti del continente e che, viceversa, alla corte di TDG fosse di troppo.

ColorG
ColorG
2 anni fa

Il selezionatore serbo dimostra di tenere in grande considerazione il nostro giocatore.
Pur se in Serbia i talenti non manchino proprio.
Stesso atteggiamento dell’allenatore che lo ha avuto in Spagna.
Evidentemente il giocatore vale.

andrepinga
andrepinga
2 anni fa

uno degli errori di Mazzarri col Bologna. Far giocare Meite’ e non lui. Oltre a mettere Didji al posto di Moretti

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 anni fa
Reply to  andrepinga

Moretti era molto in forma e andava confermato, sono d’accordo. meitè nella partita precedente aveva fatto bene. poteva starci. Con il senno di poi, considerando la prestazione offerta, si. Ma in questo caso la colpa è piu del giocatore che non ha replicato la prestazione, che dell’allenatore.

Dirk Diggler
Dirk Diggler
2 anni fa

“Meité nella partita precedente aveva fatto bene”, ma stai scherzando?????
A Frosinone è stato il peggiore in campo in assoluto, infatti Mazzarri lo ha levato ad inizio secondo tempo…

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 anni fa
Reply to  Dirk Diggler

Vede le partite con dei visori speciali.

Aina: il Torino non ci sta, pronto il ricorso

Parigini, contro l’Austria per rilanciarsi: il Toro ha bisogno di lui