Lukic all’Europeo Under 21 con la Serbia

di Andrea Flora - 13 Giugno 2019

Lukic passa dalla Nazionale maggiore a quella dell’Under 21 della Serbia per giocare l’Europeo Under 21 in Italia, prima sfida all’Austria

Lukic prenderà parte all’Europeo Under 21, che si giocherà in Italia, con la sua Serbia. Dopo aver partecipato alle sfide di qualificazione ad Euro 2020 con la nazionale maggiore, il centrocampista granata è stato chiamato dalla sua Under 21 per giocare la competizione che prenderà il via (per la Serbia Under 21), lunedì 17. Prima sfida per Lukic è compagni sarà contro l’Austria. Per il numero 7 del Torino già otto le presenze con la Nazionale maggiore e adesso la possibilità di giocarsi l’europeo di categoria essendo nato nel 1996. Con l’Under 21 della Serbia Lukic vanta fino a questo momento 18 presenze e tre gol realizzati. La Serbia è stata inserita nel gruppo B con Austria, Danimarca e Germania.

Lukic si conferma giocatore importante per la Serbia

Non c’è soltanto Lukic a rappresentare il Torino al prossimo Europeo Under 21 che verrà disputato in Italia e che domenica prenderà il via. Tra gli altri c’è anche Bonifazi, convocato dal ct Luigi Di Biagio per difendere i colori azzurri e conquistarsi almeno un posto in semifinale. Ricordiamo infatti che il torneo, che verrà disputato anche a San Marino, è così costituito: tre gironi da quattro squadre ciascuno.

Lukic e gli altri granata all’Europeo Under 21

Le prime classificate e la migliore seconda dei tre gironi prenderanno parte alle semifinali che decreteranno infine le due finaliste che il 30 giugno si sfideranno alla Dacia Arena per contendersi il titolo di miglior Under 21 d’Europa. Per l’Italia di Kevin Bonifazi la prima partita sarà contro l’Under 21 della Spagna.

Dopo aver giocato 90 minuti contro la Lituania nella nazionale maggiore, Lukic ha ricevuto la conferma anche dall’Under 21. Tutti attestati di stima per un giocatore che si sta ritagliando sempre di più uno spazio importante nella sua nazionale. Contro la Lituania la supremazia della Serbia è stata netta e nel conto dei gol realizzati (quattro) si è iscritto al tabellino anche una ormai vecchia conoscenza del Torino: Adem Ljajic che ha segnato il gol del 4-1 finale. Per Lukic prosegue il buon percorso iniziato in granata nel girone di ritorno che lo hanno portato a realizzare nelle ultime giornate di campionato due gol contro Juventus e Lazio.

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
gix Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
gix
Utente
gix

giocando con un briciolo più di continuità, ha potuto esprimere le sue buone qualità,non un fenomeno,ma in serie A ci può stare,bravo Sasa