Contro la Roma sono previsti diversi cambi nella formazione del Torino: Lukic può tornare titolare e Gojak spera di trovare altro spazio

Spazzare via le nuvole e far tornare il sereno sul Torino. E’ ciò che proverà a fare Marco Giampaolo nelle prossime tre partite ravvicinate (in cui anche l’allenatore si giocherà molto) che la sua squadra dovrà affrontare: domani contro la Roma, domenica contro il Bologna e infine mercoledì prossimo contro il Napoli. Un aiuto, per allontanare quei nuvoloni neri, il tecnico si augura di averlo dal vento dell’est. Non parliamo della canzone di Gian Pieretti né del film con protagonista Gian Maria Volonté ma dell’aria nuova, che si spera possa aiutare il Torino, rappresentata da Sasa Lukic e Amer Gojak.

Torino: Lukic può sostituire Meité

Il centrocampista serbo a Roma potrebbe tornare nell’undici iniziale, giocando al posto di quel Soualiho Meité autore di una pessima prestazione contro l’Udinese. Spera in una maglia da titolare anche il bosniaco, considerando che nemmeno Karol Linetty ha brillato contro i friulani e in generale è da diverse partite che il suo rendimento è insufficiente: Gojak sembra però avere meno possibilità rispetto a Lukic di scendere in campo dal 1′, ma potrebbe comunque avere spazio a partita in corsa, dove dovrà essere bravo a sfruttare l’eventuale occasione.

Torino: Gojak dovrà sfruttare le occasioni che avrà

Fino a questo momento Gojak è rimasto una sorta di oggetto misterioso: poche presenze e solo qualche rara giocata interessante. Per poterlo giudicare è però ancora presto: non va dimenticato che è arrivato in Italia da un paio di mesi, dopo aver giocato in un campionato molto diverso come è quello croato, sta studiando l’italiano che ancora (comprensibilmente) non padroneggia e si è dovuto fermare per alcune settimane a causa del Covid. Gli va concesso tempo prima di poter esprimere un giudizio completo. Se non già con la Roma, nelle prossime partite Gojak avrà però certamente spazio e modo per farsi conoscere ma anche per dimostrare di avere qualità degne di quel numero 10 che ha scelto di indossare.

Amer Gojak
Amer Gojak
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-12-2020


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi (@hamilton-granata)
11 mesi fa

11 partite e praticamente dobbiamo ancora vederlo in campo. In tutto il mondo giocano dei giovanissimi senza tutte le pare che abbiamo noi. Che noia, a cominciare dalle conoscenze del Vate via via fino all’integralismo del Maestro.

Last edited 11 mesi fa by Bartolomeo Pestalozzi
odix77
odix77 (@odix77)
11 mesi fa

Solo loro sanno chi dentro lo spogliatoio sta davvero remando contro e che tipo di problemi extra calcistici ci sono detto questo per me da adesso in avanti via i “senatori” dentro i ragazzi almeno suppongo vedtremo gente correre e impegnarsi, magari non per il Toro ma per se stessi… Leggi il resto »

vecchiamaniera
vecchiamaniera (@vecchiamaniera)
11 mesi fa
Reply to  odix77

Sappiamo tutti chi sono gli elementi che se ne vogliono andare,specifico nell articolo seguente.Il discorso è che vanno ceduti con richieste adeguate.A 20/25 Izzo non lo vendi e così gli altri.Izzo 15,NK 10,Meite 8,Sirigu 8/10 o scambio con un portiere capace in A,Lyanco se vuole lo Sporting ci vada,Rincon 6/8… Leggi il resto »

Last edited 11 mesi fa by vecchiamaniera
mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
11 mesi fa
Reply to  vecchiamaniera

Concordo …Mi sembra un ottima osservazione !

Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi (@hamilton-granata)
11 mesi fa
Reply to  mas63simo

Pur concordando con l’idea di fondo ….. si sta presto a dire svendere quando i soldi sono di qualcun altro, specie nel nostro caso dove il presidente vuole ripianare le perdite con le plusvalenze e non con soldi propri. E’ ovvio che chi vende voglia trarne il massimo profitto, specie… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
11 mesi fa
Reply to  vecchiamaniera

guarda io in linea di principio concordo… anzi mi sembra evidente….evidente che è stato difficile vednere a caua di giocatori svalutati e da un mercato ridotto all’osso dal covid….. lo stesso super procuratore di Izzo ha dichiarato “vediamo se a gennaio riusciamo a trovargli una squadra” non : siamo pieni… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
11 mesi fa
Reply to  vecchiamaniera

scusa aggiungo che lyanco fino a questa stagione al Toro non è mai stato considerato un titolare… un pò per infortuni un pò per altre scelte… quest’anno però è titolare inamovibile a torto o ragione… credo che le sua voglia di cambiare aria sia notevolmente diminuita, per altro non mi… Leggi il resto »

vecchiamaniera
vecchiamaniera (@vecchiamaniera)
11 mesi fa

Mai come ora leggo le notizie della mia squadra con tanta rassegnazione e distacco.Eppure niente da fare,mi ritrovo a commentare e cercare soluzioni che possano tirarci fuori da questo incubo.Ieri si è visto quanto sia mediocre questo campionato che ci vede ultimi con le peggiori statistiche.Fiorentina,Atalanta,Cagliari nn sono ostacoli insormontabili… Leggi il resto »

Vojvoda sulla fascia sinistra? L’esperimento di Giampaolo fallisce

Giampaolo, fiducia a tempo: il futuro in tre partite