Il serbo potrebbe rivedere il campo già a Cremona, poi si parlerà di rinnovo: ha perso i gradi di capitano e pure il posto

Diciotto minuti in due uscite di campionato. Questo finora il bottino di queste prime battute di stagione di Sasa Lukic. Nessuno fino a qualche settimana fa si sarebbe spinto fino così tanto con la fantasia. Un giocatore cruciale, nominato addirittura capitano. Impossibile vederlo fuori dalle due sfide contro Monza e Lazio. Invece, è apparsa quasi spaventosa la velocità con cui il serbo ha frantumato in mille pezzi, come un vaso in momenti eccessivi di collera, tutto quello che passo dopo passo, di stagione in stagione, ha costruito agli occhi dell’ambiente Toro. Nell’isterismo di un’estate di calcio inedita, con ben quattro giornate da disputarsi sotto il sole di agosto e, dunque, in piena sessione di calciomercato.

Lukic, da centro a caso in una sola estate

In questa calda estate del 2022, disturbata anche dalla campagna elettorale, Lukic era il volto perfetto per convincere gli aventi diritto al voto (in questo caso i tifosi) a scommettere su questo Toro, nonostante un programma tutt’altro che intrigante. Lui al centro della campagna per la presentazione delle nuove maglie da gioco. Lui la colonna portante, insieme a Juric, di un palazzo in distruzione, svuotato dei suoi migliori inquilini. “Guardati attorno. Sei solo Sasa”, parafrasando una serie tv cult americana, avrà pensato il capitano di un Toro povero soprattutto di prospettive. Nonostante i netti miglioramenti nella rosa e una situazione un po’ meno decadente, Lukic ha lo stesso sbottato, nel peggior modo possibile. Questa volta sì che attorno ha avuto terra bruciata. Juric lo ha lasciato fuori a Monza, poi con la Lazio è subentrato nella ripresa, con un’accoglienza controversa da parte del pubblico. Il tecnico ha apprezzato il comportamento di Lukic nello scampolo di partita a lui dedicato, aprendo anche a un, non si sa quanto sentito, ricongiungimento.

Il Toro deve rinnovare con Lukic

In queste ultime ore di mercato, sarebbe più utile al tifoso granata avere una riposta netta. Cosa ne sarà di Lukic da qui al 1 settembre? Anche perché c’è chi da questa stallo potrebbe portare acqua al suo mulino. Non è nuovo l’interesse della Roma per l’ex Partizan, ma in questi giorni il tutto rischia di potersi intensificare, con Tiago Pinto che approfitterebbe di questo brusco litigio per trovare un sostituto dello sfortunato Wijnaldum. I rapporti ora appaiono ricuciti, ma non è detto che Lukic possa ingoiare il rospo facilmente. Tutto dipenderà dalle sue intenzioni reali. Se Lukic vuole rimanere, è un dovere del Toro lavorare al rinnovo. Il ragazzo è in scadenza il giugno prossimo e come si dice “errare è umano, perseverare è diabolico”. Sarà dunque importante ritrovare serenità, visto che il rapporto umano di Lukic con Juric e presidenza sembrano di nuovo essersi ricomposto. Il primo molto probabilmente lo rilancerà già dalla trasferta di Cremona, con l’altro ancora c’è da attendere e molto dipenderà dalla visione che il patron granata ha del suo Toro negli anni a venire.

Sasa Lukic
Sasa Lukic
TAG:
home lukic

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


31 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eurotoro
eurotoro
5 mesi fa

In questa vicenda hanno sbagliato sia la società( i rinnovi si fanno molto prima di arrivare a scadenza!) che il giocatore(doveva giocare x rispetto al mister..compagni e tifosi e continuare la trattativa di rinnovo o accasarsi altrove)…diciamo però che quest’estate hanno sbagliato un po tutti…lite ds vs.coach…video che non doveva… Leggi il resto »

valter1
valter1
5 mesi fa

A mio modesto parere, è il mister che deve decidere, a prescindere dallo stato umorale causato dal comportamento più o meno irrazionale. Tutto il resto è fuffa, comprese le nostre opinioni.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  valter1

perfetto, commento perfetto Tutto sta a vedere se all’interno del gruippo la cosa è superata, e questo lo sanno solo loro Allenatore, giocatore, altri giocatori, società E ovviamente non lovegono a dire a noi. A noi fanno arrivare i comunicati stampa. Vedremo semmai se oggi Juric parla di Lukic. lui… Leggi il resto »

Luca74
Luca74
5 mesi fa

Basta ragazzi…..sono stanco di questa continua pubblicità mentre leggo l’articolo (e quando premo la X per toglierla, la pagina ritorna sempre in alto) ed anche mentre sto scrivendo…..devo interrompere la scrittura per togliere gli spot.
No penso di guardare più questo Toro News. …..eccheccaz

Luca74
Luca74
5 mesi fa
Reply to  Luca74

Volevo dire Toro.it

Trapano
Trapano
5 mesi fa
Reply to  Luca74

Installa Adblock, sparisce tutto

La Fondazione Filadelfia si schiera con gli Stati Generali Granata per la riapertura del cortile: ecco il comunicato

Atalanta-Torino, i biglietti del settore ospiti: prezzi e informazioni