Nicola nelle due ultime partite contro Atalanta e Genoa non ha fatto giocare Lyanco, al suo posto gli ha preferito Nkoulou

Lyanco non è più sceso in campo nelle due ultime partite giocate dal Torino: quella contro l’Atalanta e l’ultima contro il Genoa. Entrambe sono terminate con la squadra granata che ha raccolto un punto. Neanche contro il Genoa il Toro è riuscito a conquistare la prima vittoria in casa in questo campionato. La squadra rimane ai margini della zona retrocessione e ha bisogno del contributo di tutti per raggiungere l’obiettivo salvezza, anche del centrale brasiliano, che pare essere un po’ scomparso dai radar di Davide Nicola. L’allenatore del Toro infatti ha preferito schierare in campo Nkoulou, un giocatore importante che il tecnico granata è stato bravo a reintegrare nel gruppo.

La permanenza di Nkoulou: un ostacolo in più

Nicola ha deciso di puntare su Nkoulou nonostante si tratti di un giocatore che sarebbe dovuto partire nell’ultima sessione di calciomercato, anche considerando il fatto che ha il contratto in scadenza a giugno e non ha nessuna intenzione di prolungare il suo rapporto con il Torino. Il camerunese, a gennaio, ha avuto l’opportunità di andare al Bologna che si era fatto avanti per lui optando poi per altre piste e, nelle ultime ore di mercato, sembrava invece possibile con il Rennes uno scambio con Rugani. La permanenza di Nkoulou è diventata un ostacolo in più per Lyanco per trovare spazio negli undici titolari e i fatti lo stanno dimostrando.

La difficile stagione di Lyanco

Questa stagione per Lyanco è stata molto complicata fino ad oggi. Il brasiliano, la scorsa estate, sembrava avere le valigie pronte direzione Sporting Lisbona, poi la trattativa è sfumata. Quest’anno, tra campionato e Coppa Italia, ha collezionato 19 presenze segnando anche un gol in Coppa Italia contro il Lecce. Ma, come per diversi compagni di squadra, le sue prestazioni sono state sotto le aspettative. E ora Nkoulou ha occupato il suo posto. Adesso toccherà al brasiliano sgomitare per riconquistarlo.

Lyanco
Lyanco
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-02-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv (@maximedv)
9 mesi fa

In fase difensiva, ad oggi, Kuku è più forte. Visto gli obrobri difensivi di quest’anno immagino che Nicola stia cercando, per quanto possibile, di migliorarla. E comunque Nkoulou una squadra per l’anno prossimo deve trovarla, oramai non gli conviene giocare svogliato

davidone5
davidone5 (@davidone5)
9 mesi fa

Nkoulou con la testa e la voglia a posto è fortissimo, Lyanco commette molti errori anche decisivi durante una partita, che a giugno andasse preso un centrale per dare la possibilità a Giampaolo di giocare a 4 dietro era lampante.

tattolo2001
tattolo2001 (@tattolo2001)
9 mesi fa
Reply to  davidone5

Sono pienamente d’accordo.

rotor
rotor (@rotor)
9 mesi fa

Lyanco all’avversario presta il fianco…

La squadra promuove Nicola (e scarica Giampaolo): “Ora abbiamo le giuste motivazioni”

Toro, i giorni più lunghi: a Cagliari si gioca un pezzo di salvezza