Riscatto Lyanco: ecco perché Giampaolo non può fare più a meno di lui - Toro.it

Riscatto Lyanco: ecco perché Giampaolo non può fare più a meno di lui

di Francesco Vittonetto - 6 Novembre 2020

C’era innanzitutto da tutelare un patrimonio del Torino, poi Lyanco si è rivelato utile al modo di giocare di Giampaolo. Che ora, se può, non lo toglie

Titolare nelle ultime quattro partite consecutive in Serie A, in campo per centoventi minuti nella sfida di Coppa Italia contro il Lecce: ora Lyanco è inamovibile, nel Torino di Marco Giampaolo. E a tornare con la testa ai mesi di mercato, quasi non sembra vero. Sì, perché il brasiliano era al passo d’addio. Aveva espresso al club la volontà di partire, magari in direzione Lisbona, dove lo Sporting lo avrebbe accolto a braccia aperte. Alla fine l’accordo non si è trovato e lui è rimasto, non privo di rimpianti. Il Toro, però, non si poteva permettere di far marcire in panchina un patrimonio (l’ex San Paolo è un classe ’97 di prospettiva); mentre Giampaolo non aveva bisogno di un altro deluso in rosa, oltre a Izzo, l’altro partente mancato. Tanto valeva reintegrarlo a pieno titolo nel progetto tecnico.

Nkoulou finisce in panchina, lui no: ecco il motivo

Il tentativo è riuscito. Giusto il tempo di rimettersi pienamente in forma, poi Lyanco non ha più perso un minuto. Ed è addirittura riuscito nell’impresa di scalzare Nkoulou, che è finito in panchina nelle ultime tre partite di Serie A.

Il motivo è anche tattico. Il 4 ha caratteristiche che l’allenatore granata reputa uniche, nel pacchetto di centrali a disposizione. E’ quello che ha la personalità per gestire l’inizio della manovra: non ha paura di portare il pallone alla ricerca della giusta traiettoria. Anche mettendoci un pizzico di incoscienza, come a Genova, quando con un retropassaggio horror stava per regalare a Scamacca il gol dell’1-2 in anticipo.

Bremer e Nkoulou sono ritenuti invece più simili per caratteristiche: meno intraprendenti, più attenti in copertura. Per questo, spesso, si sono alternati al fianco di Lyanco. Che ora è difficile da togliere dall’undici titolare, nonostante un’estate passata con la valigia in mano.

Lyanco
Lyanco, Torino

13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Forza Toro
Forza Toro
23 giorni fa

Sono da sempre convinto che sia forte. Però c’è qualcosa in cui deve migliorare: la marcatura su cross alti. Sia contro il Lecce che contro il Genoa l’ho visto fare lo stesso errore: farsi “attirare” dalla palla perdendo il contatto con l’attaccante. Però quando parte con la palla e fa… Leggi il resto »

tarzan_annoni
tarzan_annoni
23 giorni fa

Come ho già scritto più volte, per giudicare un giocatore è necessario farlo in un contesto equilibrato e sensato. Le discrete prove fornite da Lyanco e anche da altri, sono coincise con la leggerissima ripresa morale e psicologica di tutta la squadra. Il giudizio reale è da “redigere” quando (e… Leggi il resto »

odix77
odix77
23 giorni fa
Reply to  tarzan_annoni

c’è anche un altro elemento , le prestazioni di lyanco “buone” tutte cmq da verificare alla lunga sono coincise con la difesa a 4 come a bologna….+ la titolarità quasi continua…e una condizione fisica decente, visto che da noi praticamente in condizione lyanco non lo è mai stato.

Ultrà
Ultrà
23 giorni fa

Classico esempio di puttan@…prima aveva fatto carte false per andarsene…ora è cuore toro vedi i suoi post…vedremo se cambia di nuovo idea al prossimo mercato…

odix77
odix77
23 giorni fa
Reply to  Ultrà

concordo in parte… provo a ripete il concetto espresso sotto…. lyanco da noi non giocava titolare , tanto che sarebbe andato volentieri a bologna , non al real , quindi il problema penso sia solo sempre stato quello , giovcare…. e da noi tra infortuni e cose varie non è… Leggi il resto »

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)
23 giorni fa
Reply to  Ultrà

Cuore Toro non è di certo e dubito lo diventerà. Ma il tuo giudizio secondo me è troppo severo. Da noi, per un motivo o per un altro, è sempre stato ai margini e lui voleva soprattutto andare a giocare con continuità, non mi risulta avesse offerte da chissà quali… Leggi il resto »