Mancini: "Belotti? Lo alternerò con Immobile. Nessun problema portieri" - Toro.it

Mancini: “Belotti? Lo alternerò con Immobile. Nessun problema portieri”

di Andrea Piva - 7 Ottobre 2019

Il ct dell’Italia Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa in vista dei prossimi due impegni della Nazionale contro il Liechtenstein e la Grecia

Andrea Belotti, Salvatore Sirigu e Armando Izzo, dopo la partita di ieri contro il Napoli, hanno lasciato Torino per raggiungere Coverciano e rispondere alla convocazione in Nazionale. Proprio dal centro federale azzurro, il ct Roberto Mancini ha parlato dei prossimi due impegni dell’Italia contro il Liechtenstein e contro la Grecia, soffermandosi anche sui calciatori granata. “Credo che proseguirà l’alternanza tra Belotti ed Immobile, giochiamo due partite in pochi giorni, non mi sembra giusto non far giocare uno dei due. Sono in un momento di grande condizione entrambi, spero se la portino fino agli Europei” ha dichiarato il ct azzurro.

Mancini: “Abbiamo quattro portieri molto bravi”

Belotti e Immobile, inoltre, nei prossimi mesi dovranno anche fare attenzione alla concorrenza rappresentata da Mario Balotelli. “Mi sembra che fisicamente non stia ancora benissimo, visto che era fermo da qualche mese. Ha bisogno di giocare partite e riprendere condizione, poi vedremo. Ci ho parlato in questi giorni” ha aggiunto Mancini parlando dell’attaccante del Brescia.

Poi sulla questione portiere: “Donnarumma sta bene, fortunatamente abbiamo quattro portieri molto bravi, fortunatamente non è un problema quello del portiere”.

più nuovi più vecchi
Notificami
ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

OT: Di Francesco ora è ufficialmente a spasso…purtroppo per lui non siamo riusciti a salvarlo.

rotor
Utente
rotor

Riusciremo a salvare la panchina aTudor dell’Udinese.

gabbo
Utente
gabbo

donnarumma gioca per questioni di mercato, la merce costosa da sempre ha più spazio in vetrina

rotor
Utente
rotor

Questo genio ancora non ha capito che Belotti e Immobile possono benissimo giocare insieme come avvenne al Toro,in piu’ non vede l’ora di riproporre come centravanti titolare il suo pupillo Balotelli;inoltre non ha compreso che attualmente e’ Sirigu il piu’ forte portiere italiano.