Il difensore si è fatto apprezzare per le qualità umane ma vuole lasciare il segno a Torino anche per quelle calcistiche

L’esordio del difensore Masina contro la Salernitana, nella prima partita con la maglia del Torino, è stato positivo, l’esordio dell’uomo Masina nell’ambiente granata è stato invece ancora più sorprendere: ci ha messo poco, pochissimo, per farsi apprezzare per le sue doti umane dentro lo spogliatoio e ha già colpito anche i tifosi che hanno letto o ascoltato le sue parole nella conferenza stampa di presentazione. Il meno sorpreso di tutti è probabilmente Vagnati, che Masina lo conosceva addirittura dai tempo della Giacomense e sapeva di che pasta è fatto.

Non solo uomo-spogliatoio

Non ha avuto un’infanzia semplice, l’ha raccontata lui stesso, ma quelle forti esperienze vissute l’hanno aiutato a diventare l’uomo che è oggi. Non è venuto però a Torino solamente per essere un uomo-spogliatoio, vuole essere protagonista anche in campo, sia che Juric lo impieghi nei tre difesa sia che lo utilizzi come esterno sulla fascia sinistra. Nell’ultimo anno e mezzo Masina è stato condizionato dagli infortuni che ora si è lasciato alle spalle ma contro la Salernitana ha dimostrato di essersi ormai ripreso.

Può giocare al posto di Rodriguez

Ora alle porte c’è la partita contro il Sassuolo e il difensore potrebbe essere schierato nella formazione titolare: tutto dipenderà da Rodriguez. Il capitano granata fortunatamente si è fermato in tempo appena ha sentito un fastidio muscolare contro la Salernitana e gli esami hanno escluso lesioni: potrebbe essere dunque in campo al Mapei Stadium ma, se non se la sentirà di rischiare, al suo posto toccherebbe proprio a Masina. E il neoacquisto, come detto, non vede l’ora di dimostrare di essere ancora un bravo calciatore oltre che un bravo ragazzo: d’altronde il suo mestiere è proprio questo e lui stesso ha spiegato di avere intenzione di farlo ancora per diverso tempo ad alti livelli.

Adam Masina
Adam Masina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-02-2024


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

E’ un sito molto vivo!
Scompaiono dei nick e subito, lo stesso giorno ne ricompaiono come funghi altri! Un ricambio perfetto
Che meraviglia
E’ un sito…. molto vivo
Mi piace

James 75
James 75
21 giorni fa

Bel cross per Ricci, peccato finito sulla sua testa, bel tiro di controbalzo, controllato la sua zona con tranquillità ed esperienza, da provare sulla fascia al posto dei pipponi Lazaro e Voivoda, 70 minuti un cross degno di nome e un bel tiro, c’è gente che in 2-3 anni non… Leggi il resto »

carlo m
carlo m
21 giorni fa
Reply to  James 75

Purtroppo è vero. E anche Bellanova non mi convince eh. Lo so che speri che diventi un campione, però…

James 75
James 75
21 giorni fa
Reply to  carlo m

E un razzo, se impara a gestirsi, è comunque giovane, questo diventerà uno dei laterali destri più forti d’Europa, già 10 spanne sopra Singo, che sia al Monaco, ma soprattutto in coppa d’Africa sta facendo faville, ma Bellanova diventerà tanta roba, non dico Hakimi o Joao Cancelo, ma giocherà in… Leggi il resto »

ToroRiverforever
ToroRiverforever
21 giorni fa

Un difensore lacrime strappa, uno lacrime strappa storie difensore.

Un altro clean sheet anche senza Buongiorno: è l’undicesimo stagionale

Torino, Okereke punta il Sassuolo: vuole l’esordio